I numeri di... Roma-Fiorentina 2-2: due sconfitte e un pareggio nelle ultime tre gare. 3° gol consecutivo per Perotti, 4° in campionato per Zaniolo

04.04.2019 17:00 di Andrea Cioccio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Andrea Cioccio
© foto di www.imagephotoagency.it
I numeri di... Roma-Fiorentina 2-2: due sconfitte e un pareggio nelle ultime tre gare. 3° gol consecutivo per Perotti, 4° in campionato per Zaniolo

La Roma non esce dal tunnel e inciampa anche con la Fiorentina. Questa volta arriva però 1 punto, che permette agli uomini di Ranieri di rimanere a -4 dal Milan. Se da una parte la Champions è ancora vicina, dall'altra, se si continua con questo ritmo, si rischia anche l'Europa League. I giallorossi sono reduci da 2 sconfitte e 1 pareggio nelle ultime 3 gare, non vincono dall'11 marzo (2-1 contro l'Empoli, la prima di Ranieri in panchina), e, cosa altrettanto grave, non mantengono la porta inviolata dall'8 febbraio (0-3 in casa del Chievo). 

LE STATISTICHE - Pareggio che è rispecchiato alla perfezione anche dalle statistiche: nessuna squadra è stata nettamente superiore in alcun campo. Le due formazioni si sono spartite equamente il possesso palla, 49%(R) - 51%(F), hanno effettuato più o meno lo stesso numero di conclusioni, 15 la Roma e 12 la Fiorentina, ed hanno inquadrato lo specchio della porta, entrambe, 4 volte30 i palloni recuperati dai giallorossi, 24 dai viola; più lucidità nella gestione della palla per gli uomini di Ranieri, con solamente 21 palle perse rispetto alle 32 dei toscani. Infine, simile anche la quantità di passaggi riusciti, 334-363.

I SINGOLI - Nonostante i tanti gol, poco impegnati i due portieri Mirante e Lafont, autori rispettivamente di 2 e 3 parate (le due di Mirante decisive nel primo tempo sui tiri di Benassi e Muriel). Nicolò Zaniolo sigla il suo 4° gol in campionato (gli altri con Sassuolo, Torino e Milan), il 6° stagionale calcolando la doppietta in Champions contro il Porto: tutti le sue reti sono state messe a segno all'Olimpico. Ottimo, infine, lo stato di forma di Diego Perotti: il Monito sale a quota 3 gol consecutivi dopo quelli contro SPAL e Napoli, per un totale di 4 in questa Serie A: quello di ieri è stato il primo su movimento, gli altri tutti su rigore.

ROMA-FIORENTINA 2-2 - MERCOLEDÌ 3 APRILE 2019 (21:00) - STADIO OLIMPICO DI ROMA

Durata incontro: 90'+4
Marcatori: 12' Pezzella (F), 14' Zaniolo (R), 51' Gerson (F), 57' Perotti (R).
Ammoniti: Kolarov (R), Simeone (F), Perotti (R), Milenkovic (F), Karsdorp (R), Veretout (F), Biraghi (F).
Possesso palla: 49% (R) - 51% (F)
Tiri totali: 15 (R) - 12 (F)
Tiri in porta: 4 (R) - 4 (F)
Occasioni da gol: 7 (R) - 6 (F)
Parate: 2 (R) - 3 (F)
Falli commessi: 15 (R) - 15 (F)
Falli subiti: 13 (R) - 14 (F)
Contrasti: 20 (R) - 21 (F)
Palle recuperate: 30 (R) - 24 (F)
Palle perse: 21 (R) - 32 (F)
Angoli: 4 (R) - 6 (F)
Fuorigioco: 0 (R) - 1 (F)
Passaggi riusciti: 334 (R) - 363 (F)
Cross totali: 20 (R) - 13 (F)