I numeri di... Genoa-Roma - Superiorità giallorossa vanificata dall'errore di Nainggolan

19.05.2014 14:00 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
I numeri di... Genoa-Roma - Superiorità giallorossa vanificata dall'errore di Nainggolan
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

La Roma chiude con un KO - il terzo consecutivo - la stagione 2013/2014. Contro il Genoa la squadra di Rudi Garcia si è presentata imbottita di riserve e con la panchina costituita quasi prevalentemente da Primavera. Tuttavia le tante degenze non hanno impedito ai giallorossi di condurre il match: a testimoniarlo la grande mole di possesso palla (62%) e di palle giocate (729), oltre a una maggiore supremazia territoriale rispetto ai padroni di casa (quasi 15 minuti). Decisivo, quindi, l'errore allo scadere di Radja Nainggolan il quale, con un retropassaggio sbagliato, ha servito al greco Fetfatzidis un perfetto assist per battere Skorupski e regalare la vittoria al Grifone.

GENOA-ROMA 1-0 - 19 MAGGIO 2014 ORE 15 - STADIO FERRARIS DI GENOVA

Durata incontro: 90'+3'
Marcatori: 83' Fetfatzidis
Ammoniti: Jedvaj (R)
Espulsi: -
Possesso palla %: 38 (G) - 62 (R)
Tiri in porta: 3/6 (G) - 4/10 (R)
Supremazia territoriale in minuti: 08':02" (G) - 14':56'' (R)
Pericolosità %: 34.5 (G) – 40.0 (R)
Falli: 15 (G) - 11 (R)
Angoli: 4 (G) - 5 (R)
Fuorigioco: 1 (G) - 7 (R)
Contrasti: 24 (G) - 26 (R)
Best of the match: Genoa - Perin con 7.6 di valutazione, la più alta; Centurion con 3 dribbling riusciti. Roma - Nainggolan con 4 occasioni create e il 82% di passaggi riusciti; Jedvaj con 5 tackles vinti.
Worst of the match: Calaiò con solo il 45% di passaggi riusciti.