I numeri di... Genoa-Roma 1-1: 6° risultato utile consecutivo, 11° gol in campionato per El Shaarawy

06.05.2019 22:10 di Andrea Cioccio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Andrea Cioccio
© foto di Alberto Lingria/PhotoViews
I numeri di... Genoa-Roma 1-1: 6° risultato utile consecutivo, 11° gol in campionato per El Shaarawy

Un gol, quello di El Shaarawy, che sembrava aver scacciato gli incubi di una serata storta, in una partita di fondamentale importanza per continuare a sperare nella corsa Champions. La Roma è passata in vantaggio al minuto 82', e dopo appena 9 minuti, a recupero iniziato, ha pagato una disattenzione difensiva, che potrebbe costare molto. Bisogna ringraziare Mirante per il rigore parato all'ultimo secondo se ancora non tutto è perduto: mancano solo tre giornate, in cui la Roma deve assolutamente vincere, sperando in qualche passo falso delle avversarie. Tuttavia, la squadra di Ranieri non perde non perde da più di un mese, dal 1-4 casalingo subìto dal Napoli del 31 marzo scorso: la striscia di risultati utili consecutivi sale a 6.

LE STATISTICHE - La partita è stata piuttosto equilibrata nel suo insieme: tante le occasioni da una parte e dall'altra. Il possesso passa sorride leggermente ai giallorossi, che hanno registrato il 58%, mentre il Genoa il 42%. I rossoblù hanno effettuato più tiri in totale rispetto agli ospiti, 18-14, ma entrambe le squadre sono state poco precise sotto porta, centrando lo specchio solo 5 e 4 volte rispettivamente. Da segnalare l'elevato numero di palle perse dagli uomini di Ranieri, 34, rispetto alle sole 23 del grifone. Avanti infine la Roma nella statistica dei passaggi riusciti: 405-258.

I SINGOLI - Decisivo, come accennato prima, Antonio Mirante. All'ultimo minuto di gara disponibile il suo intervento sul tiro dal dischetto dell'ex Sanabria ha permesso ai suoi di portare a casa almeno un punto, di continuare la striscia di risultati utili consecutivi, e soprattutto di non mollare le speranze Champions. In totale, il portiere ex Bologna ha effettuato 4 parate, così come Radu.
Sale a 11 gol in campionato invece El Shaarawy, sempre più capocannoniere dei suoi (staccati Dzeko e Kolarov a 8). 
Infine, da segnalare l'elevato numero di palle recuperate da Manolas, 9, quasi 1/3 delle totali di squadra (29): basti pensare che in seconda posizione di questa speciale classifica ci sono Florenzi e Bessa a quota 4.

GENOA-ROMA 1-1 - DOMENICA 5 MAGGIO 2019 (18:00) - STADIO LUIGI FERRARIS DI GENOVA

Durata incontro: 90'+4
Marcatori: 82' El Shaarawy (R), 90'+1 Romero (G).
Ammoniti: Zaniolo (R), 84' Kluivert (R).
Possesso palla: 42% (G) - 58% (R)
Tiri totali: 18 (G) - 14 (R)
Tiri in porta: 5 (G) - 4 (R)
Occasioni da gol: 9 (G) - 7 (R)
Parate: 4 (G) - 4 (R)
Falli commessi: 14 (G) - 11 (R)
Falli subiti: 11 (G) - 14 (R)
Contrasti: 22 (G) - 14 (R)
Palle recuperate: 19 (G) - 29 (R)
Palle perse: 23 (G) - 34 (R)
Angoli: 4 (G) - 7 (R)
Fuorigioco: 7 (G) - 1 (R)
Passaggi riusciti: 258 (G) - 405 (R)
Cross totali: 22 (G) - 28 (R)