I numeri di... Roma-Sassuolo 2-1 - Match equilibrato, tanta imprecisione da entrambe le parti. Rui Patricio decisivo

13.09.2021 23:30 di Danilo Budite Twitter:    vedi letture
I numeri di...  Roma-Sassuolo 2-1 - Match equilibrato, tanta imprecisione da entrambe le parti. Rui Patricio decisivo
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Partita a dir poco spettacolare ed emozionate tra Roma e Sassuolo. Il primo tempo è più bloccato, i giallorossi fanno la partita e la sbloccano al 37' con Pellegrini che imbecca, con uno schema vincente, Cristante che solo davanti a Consigli non può sbagliare. Nella ripresa i neroverdi entrano meglio in campo e poco prima dell'ora di gioco trovano il gol del pareggio con Djuricic. Da lì in poi, il match diventa un'altalena di emozioni. I giallorossi sprecano con Pellegrini, Rui Patricio salva su Berardi e Boga. Abraham e Traoré prendono un palo a testa, poi in pieno recupero El Shaarawy si inventa il gol del vantaggio con un tiro a giro sontuoso. Subito dopo però anche Scamacca s'inventa una rete fantascientifica, ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Sospiro di sollievo, triplice fischio e tre punti che portano la Roma in testa al campionato a punteggio pieno.

LE STATISTICHE - Il match è molto equilibrato, con le due squadre che si spartiscono il possesso palla e creano tantissime situazioni pericolose, soprattutto nel secondo tempo. La Roma crea qualcosa in più, 19 tiri contro 13 di cui 9 in porta contro 7. Ben 9 le occasioni da gol, stavolta i giallorossi non sono molto cinici e sprecano tanto. Aumenta anche l'imprecisione rispetto alle ultime uscite, con solo 9 tiri in porta su 19 tentativi complessivi.

I SINGOLI - Rui Patricio è assoluto protagonista, con 6 parate di cui due assolutamente decisive su Berardi e Boga nell'uno contro uno. Finalmente la Roma sembra aver trovato tranquillità in porta col portoghese. Abraham e Pellegrini sono i giocatori della Roma che tirano di più, dietro solo a Berardi: nessuno dei tre riesce a segnare, sintomo dell'imprecisione delle due squadre nel match. Il capitano e l'inglese si danno però molto da fare: il primo è il migliore per dribbling, il secondo per occasioni create.

ROMA-SASSUOLO 2-1 – DOMENICA 12 SETTEMBRE (20:45) – OLIMPICO

Durata incontro: 90'+5'
Marcatori: 37' Cristante (R), 57' Djuricic (S), 90'+2' El Shaarawy (R)
Ammoniti: 36' Chiriches (S), 43' Ibanez (R), 66' Cristante (R)
Possesso palla: 50% (R) - 50% (S)
Tiri totali: 19 (R) - 13 (S)
Tiri in porta: 9 (R) - 7 (S)
Occasioni da gol: 9 (R) - 5 (S)
Parate: 6 (R) - 5 (S)
Falli commessi: 7 (R) - 11 (S)
Palle recuperate*: 24 (R) - 25 (S) 
Angoli: 4 (R) - 6 (S)
Fuorigioco: 1 (R) - 6 (S)
Passaggi riusciti: 382 (R) - 402 (S)
Accuratezza passaggi: 87% (R) - 88% (S)

*per palle recuperate si intendono: palle spazzate via, tackles riusciti, duelli aerei vinti, duelli a terra vinti, duelli 50%-50% vinti.