Real Madrid-Roma - I duelli del match

19.09.2018 17:15 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Real Madrid-Roma - I duelli del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

L'attesa è finita: questa sera alle 21 la Roma sarà di scena al Santiago Bernabeu per l'esordio nell'edizione 2018/2019 della Champions League, sperando di ripetere il cammino della passata edizione, quando i giallorossi si fermarono in semifinale per mano del Liverpool.

Come di consueto, Vocegiallorossa.it vi propone i duelli del match.

MANOLAS-BENZEMA - Sono sicuramente dolcissimi i ricordi che legano il difensore greco all'ultimo precedente con una squadra spagnola, terminato 3-0 contro il Barcellona con la sua rete decisiva per il passaggio alle semifinali di Champions League. A distanza di tre stagioni, Manolas affronterà nuovamente Karim Benzema, avversario sicuramente più pericolo rispetto al passato. Infatti, con la cessione di Cristiano Ronaldo, l'attaccante francese è tornato maggiormente nel vivo dell'attacco delle Merengues, come dimostrato dai numeri: dopo quattro giornate di Liga, Benzema ha già segnato 4 reti, una in meno rispetto a quelle complessive realizzate nell'ultima edizione del campionato spagnolo.

DE ROSSI-KROOS- Di Francesco va sul sicuro e si affida all'esperienza del capitano per provare a rilanciare la Roma in questo inizio complicato di stagione. De Rossi torna al Bernabeu dopo il drammatico precedente con l'Italia del 2017 preludio, come da lui stesso dichiarato in conferenza stampa, della clamorosa mancata qualificazione a Russia 2018. Si prospetta un duello stellare tra il numero 16 e Toni Kroos, alla quinta stagione in maglia Blancos. Con Modric in dubbio, sarà il tedesco a guidare il centrocampo dei Campioni d'Europa, che tornerà a sfidare i giallorossi a distanza di tre anni dall'ultima sfida, terminata 2-0 grazie alle reti di Ronaldo e James.

DZEKO-SERGIO RAMOS - Dopo aver iniziato la stagione nel migliore dei modi con il gol-partita a Torino, il centravanti bosniaco sembra essersi un po' bloccato. In conferenza stampa, Di Francesco lo ha ulteriormente spronato e, guardando alle prestazioni della passata edizione della competizione, il tecnico non può che essere fiducioso sul suo apporto. Tuttavia, Dzeko si scontrerà con Sergio Ramos, capitano e colonna del Real Madrid, spesso decisivo anche in zona gol. A precisa domanda, infatti, lo stesso Di Francesco ha ammesso che è proprio il difensore spagnolo il giocatore che, se potesse, toglierebbe alla formazione di Lopetegui: starà a Dzeko, dunque, fare in modo che Sergio Ramos non viva una delle sue serate migliori.