Manchester United-Roma - I duelli del match

29.04.2021 16:01 di Vincenzo Pennisi   vedi letture
Manchester United-Roma - I duelli del match
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

È arrivato il grande giorno per la Roma, la squadra di Fonseca si presenta a Old Trafford per l'andata delle semifinali di Europa League.

Vocegiallorossa.it propone ai lettori i duelli che potrebbero decidere la partita.

SPINAZZOLA-RASHFORD - La fascia sinistra della Roma sarà una delle zone di maggior interesse della gara di Old Trafford. Spinazzola, uno degli uomini più importanti della Roma contro uno tra gli spauracchi principali. Rashford c'è e costringerà Spinazzola ad una gara di grande attenzione a livello difensivo. Come ha detto mister Fonseca in conferenza stampa però la Roma non penserà solo a difendersi e lasciare campo a Spinazzola potrebbe essere una mossa controproducente. Se Solskjaer non conosce bene la squadra capitolina, tanto di guadagnato.

VERETOUT-MCTOMINAY - Quello tra i due centrocampisti sarà una vera sfida nella sfida. Tra McTominay e Veretout si preannuncia una sfida che sprizza fisicità, ma anche tecnica, da tutti i pori. A Manchester stasera sarà una battaglia vera e molto passerà dai duelli individuali, soprattutto in mezzo al campo. Il Veretout di questa stagione sarà un avversario molto duro per McTominay, anche se la forma fisica non è al massimo.

DIAWARA-BRUNO FERNANDES - Nella zona centrale del campo nascerà un duello molto importante ai fini del risultato finale di Manchester United-Roma. Bruno Fernandes, l'uomo tecnicamente più pericoloso dei Red Devils svarierà un po' su tutto il fronte offensivo, anche se il compito principale sarà quello di imbucare e creare spazi in verticale. Il difficile compito di mettere i bastoni tra le ruote all'ex fantasista della Sampdoria spetterà a Diawara, che sarà chiamato ad intervenire in prima battuta e a spezzare il ritmo di gioco del portoghese.

Prossima partita: Manchester United-Roma, giovedì ore 21:00
Probabile formazione (3-4-2-1): Pau López, Ibañez, Cristante, Smalling; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Džeko.
Ballottaggi: Kumbulla/Cristante.
In dubbio: -
Diffidati: -
Squalificati: Mancini.
Indisponibili: Zaniolo (rottura legamento crociato ginocchio sinistro), Pedro (fastidio alla coscia destra), Calafiori (lesione coscia destra)