ESCLUSIVA VG, Marino: "La Roma? Una grande squadra ma ce la giocheremo"

19.11.2011 08:43 di Alessandro Paoli   vedi letture
ESCLUSIVA VG, Marino: "La Roma? Una grande squadra ma ce la giocheremo"
© foto di Voce giallorossa

La redazione di Vocegiallorossa.it ha contattato telefonicamente uno dei due tecnici della Primavera del Lecce (l'altro è Antonio Toma), Raimondo Marino, alla vigilia della 10a Giornata del Girone C del Campionato Primavera TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" contro la Roma. Di seguito le dichiarazioni rilasciate.

Mister Marino, come arriva il suo Lecce alla sfida contro la Roma? Qualche timore della capolista?

"Siamo tranquilli. Sappiamo benissimo che la Roma è una grande squadra. I miei ragazzi sono pronti a giocarsela".

C'è qualche calciatore della Primavera della Roma che teme particolarmente più di altri?

"No. Sono tutti dei grandi calciatori. Fare il nome di uno vorebbe dire fare il torto a tanti. E' una squadra che non a caso è Campione d'Italia in carica. Dobbiamo stare attenti a tutti".

Per chiudere. Massimo rispetto per la Roma e per il suo tecnico anche se in campo sentite di giocarvela alla pari.

"Sì. Ce la giochiamo con la Roma, così come contro tutti. Il nostro obbiettivo è quello di far crescere i ragazzi. Sul tecnico Alberto De Rossi lasciatemi dire che è una grande persona. Conosce il calcio ed sempre molto umile, questo gli fa onore. Lo conosco sin dai tempi in cui io svolgevo l'incarico di Responsabile del Settore Giovanile del Napoli e l'ho sempre reputato così".