ESCLUSIVA VG, Balbo: "L'amore dei Sensi per la Roma è stato unico"

09.07.2010 15:20 di Angelo Papi   vedi letture
ESCLUSIVA VG, Balbo:  "L'amore dei Sensi per la Roma è stato unico"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

La redazione di Vocegiallorossa.it ha raggiunto Abel Balbo per commentare la recente svolta societaria dell'AS Roma.

Un ricordo personale di questi 17 anni di gestione Sensi?

"Io ho avuto un grande rapporto con Franco Sensi, lui mi ha voluto a Roma, ha inciso tanto sulla mia vita calcistica. Il rapporto umano tra noi era molto forte, ben al di là del semplice legame presidente-giocatore. Ho conosciuto Rosella quando era ancora una bambina, stimo anche lei pur avendola frequentata molto meno. Ringrazierò sempre la famiglia per quello che mi ha dato, professionalmente e non solo".

Come vedi il futuro della Roma ora?

"Cosa succederà ancora non è chiaro. Leggo che la banca sta cercando un nuovo compratore ma ancora non si sa nulla. Finchè la Sensi rimarrà nella società sarà garanzia di competitività e attaccamento. Chi verrà dopo spero possa avere lo stesso viscerale rapporto per il bene della Roma. Oltre ai risultati va ricordato come loro abbiano sacrificato un patrimonio per il bene della squadra".

Pensi possa esserci un altro Sensi in giro?

"Non sarà facile trovarlo, ma credo ci sia. L’amore dei tifosi della Roma è unico al mondo, va al di là della passione per una squadra di calcio. Qualcuno economicamente forte, con un sentimento vero, in giro c’è, speriamo possa rilevare la società. Non sarà facile per la crisi economica internazionale ma la persona giusta prima o poi si troverà".
 

DIVENTA FAN DI VOCEGIALLOROSSA SU FACEBOOK