Sorvegliati Special1...

08.06.2021 10:30 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Sorvegliati Special1...
Vocegiallorossa.it

Venerdì prossimo, allo Stadio Olimpico di Roma, inizierà Euro 2020. Nella gara inaugurale della kermesse continentale, i colori giallorossi saranno protagonisti grazie a Cristante, Pellegrini e Spinazzola, nel match Turchia-Italia. La storia del calciomercato, durante le estati in cui Mondiali o appunto Europei la fanno da padroni, insegna che da queste competizioni, spesso, escono fuori colpi di mercato, flop o semplimecemente tormentoni. L'ultimo caso del genere alla Roma è stato l'acquisto del campione del Mondo Steven Nzonzi, acquistato dall'allora DS Monchi per 26,65 milioni + 4 bonus dal Siviglia. Qualche settimana fa, José Mourinho, fresco nuovo allenatore del club, aveva postato sul proprio profilo Instagram, un video in cui era intento a studiare i suoi futuri calciatori (nello specifico Riccardo Calafiori). Il tecnico portoghese sarà commentatore d'eccezione per Talksport e in una recente intervista ha comunicato che seguirà da vicino soprattutto i propri calciatori. C'è da dire che già soltanto nel match inaugurale, la Roma vanta anche altri 2 calciatori: Florenzi e Cengiz Ünder. Entrambi di proprietà giallorossa, entrambi in prestito, chi da una stagione e mezza come l'ex capitano, chi da questa come il turco. Chissà se l'Europeo potrà far cambiare i destini di questi due calciatori, soprattutto quello dell'ex numero 24. Già si sa che un altro calciatore della Roma in prestito in questa stagione, Robin Olsen, tornerà a Trigoria. Per lui, la speranza è quella che si possa mettere in luce con la Svezia per permettere al club di poterlo piazzare nuovamente in maniera agevole. Dopo i romanisti, Mourinho e Pinto potranno osservare quei giocatori già in ottica Roma, come Koopmeiners o Xhaka (altro giocatore che sarà di scena nella Capitale) ed essere pronti a eventuali sorprese (anche se nel calcio moderno di wyscout è difficile trovarne a questi livelli). A un mese dal raduno giallorosso e una squadra ancora da completare c'è bisogno di ogni occasione possibile per trovare i giusti tasselli.