I giocatori credono nel progetto, Totti e De Rossi su tutti

Soprannominato dai tifosi "Core de Roma", grazie alle 386 partite con la maglia giallorossa è tra i giocatori con più presenze nella storia romanista, superato solo da Francesco Totti
01.10.2011 00:00 di Giacomo Losi   vedi letture
I giocatori credono nel progetto, Totti e De Rossi su tutti

Finalmente domenica scorsa sono arrivati i tre punti. La vittoria, arrivata al termine di una buona partita, serve per il morale e si spera che la Roma abbia preso ora la strada giusta. L’obiettivo domani è di migliorare ancora di più, anche sotto l’aspetto del gioco.
C’è chi dice che la sofferenza dell’ultimo quarto d’ora sia imputabile ad un problema fisico ma credo che in realtà sia solamente blocco psicologico. La paura di non farcela, di non riuscire a conquistare finalmente i tre punti può portare la squadra a soffrire anche più del dovuto.
La squadra ha comunque mostrato di essere cresciuta rispetto alle ultime prestazioni. I nuovi acquisti hanno sicuramente bisogno di giocare per ambientarsi e per prendere fiducia nei propri mezzi. Osvaldo sembra un buon giocatore: è rapido, ha un buon tiro e fisicamente sta bene ma probabilmente renderebbe ancora di più giocando da centravanti puro. Da sottolineare comunque come i giocatori siano tutti convinti da questo modulo di gioco, in primis Totti e De Rossi. Il Capitano giallorosso sta attraversando un gran momento di forma, dimostrando di poter giocare ad alti livelli ancora per tanto tempo. L’anno scorso non stava così bene, si vede che è coinvolto appieno nel progetto. Anche De Rossi è partito alla grande, al contrario della scorsa stagione, ma sono tutti i giocatori ad essere in ottima condizione. Speriamo che la vittoria di Parma possa ulteriormente aiutare. Vincere fa bene e ti fa lavorare ancora meglio, aumentando la fiducia nei propri mezzi.