Diamo i numeri - Roma-Manchester United: giallorossi qualificati 8 volte dopo un KO esterno, ma mai con uno scarto così ampio da rimontare

04.05.2021 22:13 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Diamo i numeri - Roma-Manchester United: giallorossi qualificati 8 volte dopo un KO esterno, ma mai con uno scarto così ampio da rimontare
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Nel ritorno delle semifinali di Europa League, la Roma ospita il Manchester United allo Stadio Olimpico. I Red Devils giocheranno sul campo dei giallorossi per la quarta volta: una vittoria per parte e un pareggio nei tre precedenti.

Si parte dal 6-2 della gara d’andata: prima di questo risultato, i giallorossi non avevano mai portato alla gara di ritorno una sconfitta esterna con più di tre gol di scarto. Dopo una sconfitta esterna in un doppio confronto, i giallorossi hanno ottenuto la qualificazione 8 volte e sono stati eliminati in 15 casi (ma mai rimontando un passivo simile), mentre il Manchester United ha superato il turno in 19 delle 24 occasioni in cui ha vinto la prima partita in casa.

I giallorossi hanno ospitato squadre inglesi per 17 volte in competizioni UEFA, vincendo 10 partite, pareggiandone 3 e perdendone 4; il Manchester United, invece, ha giocato in Italia contro squadre italiane 19 partite, vincendone 6, pareggiandone 3 e perdendone 10.

La Roma ha perso solamente 1 degli ultimi 21 incontri interni europei, con 15 vittorie e 5 pareggi. Il Manchester United ha perso solo 1 degli ultimi 13 incontri esterni in Europa League, con 8 vittorie e 4 pareggi e ha sempre segnato almeno un gol in tutte le partite giocate in trasferta a eliminazione diretta in questa competizione.

Con i gol della gara d’andata, Edin Džeko ed Edinson Cavani hanno arricchito il loro bottino contro il rispettivo avversario, vittima preferita dei due nelle nazioni rivali: il bosniaco è salito a 8 reti contro il Manchester United, mentre Cavani è arrivato a quota 11 contro la Roma.