Diamo i numeri - Juventus-Roma: bilancio di Mourinho in equilibrio con i bianconeri e Allegri

26.08.2022 18:15 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Diamo i numeri - Juventus-Roma: bilancio di Mourinho in equilibrio con i bianconeri e Allegri
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Nella terza giornata di Serie A la Juventus ospita la Roma all’Allianz Stadium. I bianconeri hanno vinto il primo match contro il Sassuolo per 3-0 per poi essere fermati sullo 0-0 dalla Sampdoria a Marassi, mentre i giallorossi hanno cominciato la stagione con due 1-0, alla Salernitana e alla Cremonese.

CASA E TRASFERTA - La Roma ha vinto le ultime due partite di Serie A giocate fuori casa contro Salernitana e Torino, ma ha perso le precedenti due contro Fiorentina e Inter. La Juventus ha invece perso solo una delle ultime 13 partite giocate in casa, 0-1 contro l'Inter lo scorso 3 aprile: in questa striscia ha 8 vittorie e 4 pareggi.

I PRECEDENTI - Sono 176 i precedenti in Serie A tra Juventus e Roma, con 41 vittorie giallorosse, 50 pareggi e 85 successi bianconeri. In casa della Juventus la Roma ha vinto solo 9 volte nella sua storia in Serie A, con 21 pareggi e 58 vittorie dei padroni di casa. L’unico successo dei giallorossi nel nuovo stadio della Juventus è datato 1° agosto 2020 con il risultato di 3-1 e 10 sconfitte negli altri precedenti.

GLI ALLENATORI - José Mourinho ha affrontato in carriera la Juventus per 9 volte, battendola in 4 occasioni e rimediando un pareggio e 4 sconfitte. Dieci gli scontri con Massimiliano Allegri, battuto 4 volte a fronte di 2 pareggi e 4 sconfitte. Il tecnico toscano ha sfidato 22 volte la Roma per un bilancio di 9 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte.

I CANNONIERI - I capocannonieri della sfida sono Stephan El Shaarawy, Leonardo Bonucci e Federico Chiesa a quota 3 gol. A 1 ci sono Bryan Cristante, Lorenzo Pellegrini, Tammy Abraham, Mattia De Sciglio, Manuel Locatelli, Paul Pogba, Marco Pjaca e Moise Kean. Particolare il caso di Paulo Dybala, che ha segnato 4 gol contro la Roma, uno dei quali con la maglia del Palermo e tre con la Juventus.