Diamo i numeri - Sampdoria-Roma: blucerchiati bestia nera di Ranieri, sempre vincente però contro Giampaolo

05.04.2019 22:27 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Diamo i numeri - Sampdoria-Roma: blucerchiati bestia nera di Ranieri, sempre vincente però contro Giampaolo

Nella trentunesima giornata di Serie A, la Roma è ospite della Sampdoria di Marco Giampaolo. I giallorossi si presentano alla sfida al settimo posto in classifica, con 55 gol segnati (quarto attacco del torneo) e 45 subiti (quattordicesima difesa) che hanno fruttato 48 punti, tre in più dei blucerchiati (noni) che hanno segnato 51 volte (quinto attacco) e incassato 40 reti (ottava difesa). Cinque vittorie, quattro pareggi e sei sconfitte il bilancio degli ospiti fuori casa, mentre la squadra ospitante ha già vinto otto volte tra le mura amiche, ottenendo due vittorie e quattro sconfitte.

Sono 121 i precedenti complessivi in Serie A, con 48 successi capitolini, 34 pareggi e 39 vittorie blucerchiate. 60 gli incroci in casa blucerchiata, con 29 vittorie interne, 22 pareggi e appena 9 successi esterni, uno solo dei quali nelle ultime 9 uscite (4 vittorie della Samp e 4 pareggi nel parziale)

La Sampdoria è la quarta squadra più affrontata in carriera da Claudio Ranieri, con 22 precedenti, con solo 2 vittorie (Napoli-Sampdoria 2-1 nella Serie A 1991/1992 e Fiorentina-Sampdoria 2-1 nel ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia 1994/1995), 15 pareggi e 5 sconfitte, mentre Marco Giampaolo ha affrontato la Roma 15 volte, vincendo in 4 occasioni, pareggiando in una e perdendo 8 volte. Tutti a favore del tecnico della Roma gli incroci tra i due, con 5 successi in 5 precedenti.

I capocannonieri della sfida sono Edin Džeko, Stephan El Shaarawy e Fabio Quagliarella, tutti con 4 gol segnati in carriera contro il rispettivo avversario; segue Gregoire Defrel a quota 3, Gianluca Caprari a quota 2, chiudono Dennis Praet, Albin Ekdal, Alessandro Florenzi, Lorenzo Pellegrini, Bryan Cristante, Juan Jesus e Diego Perotti con un gol segnato. Due gol anche per Patrik Schick, uno segnato con la maglia della Sampdoria contro la Roma (Sampdoria-Roma 3-2, Serie A 2016-2017) e uno segnato con la maglia della Roma contro la Sampdoria (nella gara di andata terminata 4-1).