Diamo i numeri - Roma-Borussia Mönchengladbach: giallorossi schiacciasassi all'Olimpico in Europa, i tedeschi non vincono fuori casa da due anni e colpiti già tre volte da Dzeko

22.10.2019 22:01 di Gabriele Chiocchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Diamo i numeri - Roma-Borussia Mönchengladbach: giallorossi schiacciasassi all'Olimpico in Europa, i tedeschi non vincono fuori casa da due anni e colpiti già tre volte da Dzeko

Nella terza giornata del gruppo J di Europa League, la Roma ospita il Borussia Mönchengladbach. I giallorossi guidano il raggruppamento con 4 punti, gli stessi del Wolfsberg, ottenuti battendo 4-0 l’Istanbul Basaksehir e pareggiando per 1-1 contro gli austriaci, mentre i tedeschi hanno un solo punto, frutto del pari ottenuto in Turchia per 1-1, dopo essere caduti per 4-0 nella prima partita contro la squadra di Struber.

Non ci sono precedenti tra le due squadre in competizioni UEFA, così come tra Paulo Fonseca, Marco Rose e il rispettivo avversario; la Roma ha incontrato però per ben 26 volte formazioni tedesche, vincendo 10 volte, pareggiando in 2 casi e ottenendo 14 sconfitte. 8 successi, un pari e 4 KO il bilancio delle gare giocate in casa: la prima il 17 settembre 1980, un 3-0 al Carl Zeiss Jena nel primo turno di Coppa delle Coppe (poi ribaltato dai tedeschi, capaci di vincere 4-0 la gara di ritorno), la più recente il 4 novembre 2015, una vittoria per 3-2 contro il Bayer Leverkusen nella quarta giornata della fase a gironi di Champions League. Il Borussia Mönchengladbach ha invece incontrato per 16 volte squadre italiane, vincendo in 5 occasioni, pareggiando 7 partite e perdendone 4; bilancio in equilibrio in trasferta, con 3 successi, 2 pareggi e 3 sconfitte.

I giallorossi sono imbattuti da 13 gare nella fase a gironi di Europa League: l’ultimo (e unico) KO in questa fase della competizione è il 2-0 rimediato a Basilea nella prima giornata dell’edizione 2009/2010. Inoltre, hanno anche vinto 10 delle ultime 12 partite interne in Europa, non riuscendo a battere in questa striscia solo Atletico Madrid (0-0 nella prima giornata della fase a gironi di Champions League 2017/2018) e Real Madrid (0-2 nella quinta giornata della fase a gironi di Champions League 2018/2019). Il Mönchengladbach non vince invece in trasferta in Europa dal 23 febbraio 2017, quando batté la Fiorentina per 4-2 in rimonta eliminandola nei sedicesimi di finale di Europa League.

Uomo da temere per il Borussia Mönchengladbach sarà Edin Džeko: in cinque precedenti contro i tedeschi, il bosniaco ha segnato tre gol e servito un assist, lo stesso score di Henrikh Mkhitaryan.