COVID-19 - 3.093 nuovi casi in Francia, 24.693 nel Regno Unito. Ungheria e Slovacchia iniziano le vaccinazioni. 10.407 nuovi casi. Il vaccino è arrivato allo Spallanzani. Tre casi di variante inglese in Veneto

26.12.2020 22:22 di Simone Valdarchi Twitter:    vedi letture
COVID-19 - 3.093 nuovi casi in Francia, 24.693 nel Regno Unito. Ungheria e Slovacchia iniziano le vaccinazioni. 10.407 nuovi casi. Il vaccino è arrivato allo Spallanzani. Tre casi di variante inglese in Veneto
Vocegiallorossa.it

L'emergenza Coronavirus continua a non dare tregua non solo in Italia, ma in tutto il pianeta. Per quanto riguarda il nostro paese, nelle ultime 24 ore sono stati effettuati 81.285 tamponi e individuati 10.407 nuovi positivi al COVID-19. Gli attualmente positivi sono 580.941, 1.057 in più rispetto a ieri. Nell'ultimo giorno sono morte 261 persone affette da Coronavirus per un totale di 71.620 decessi dall'inizio dell'epidemia. Il tasso di positività è pari al 12,8%.

22:23 - Continua ad attirare l'attenzione il Presidente uscente degli USA Donald Trump, che su Twitter ha scritto: "I lockdown negli Stati governati dai democratici stanno assolutamente rovinando la vita di così tante persone, molto più del danno che sarebbe causato dal virus cinese".

21:40 - I nuovi contagi nel Regno Unito nelle ultime 24 ore sono ben 34.693.

20:31 - Sono 3.093 i nuovi casi in Francia nelle ultime 24 ore.

19:29 - Come riporta Sky TG24, Ungheria e Slovacchia hanno anticipato il V-Day, previsto dall'UE per domani, iniziando oggi le vaccinazioni.

18:40 - Il campione australiano di golf Greg Norman è stato ricoverato in ospedale in Florida per le complicazioni del Covid: lo ha reso noto lui stesso su Instagram.

17:48 - Sono 10.407 i nuovi casi. Qui il bollettino integrale.

16:12 - Sono 1.756 i nuovi casi positivi al coronavirus, con 24 decessi, in Emilia Romagna. Dall'inizio dell'epidemia si sono registrati 165.044 casi di positività; i tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono 5.775. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 30,4%. Prosegue l'attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 932 sono asintomatici individuati nell'ambito delle attività di contact tracing e screening regionali. In totale, dall'inizio dell'epidemia i decessi in regione sono stati 7.424. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 214 (+8 rispetto a ieri), 2.630 quelli negli altri reparti Covid (-81).

15:07 - Oggi in Puglia, su 2.391 test per l'infezione da Covid-19 coronavirus, sono stati registrati 544 casi positivi: 161 in provincia di Bari, 52 in provincia di Brindisi, 27 nella provincia BAT, 254 in provincia di Foggia, 29 in provincia di Lecce, 18 in provincia di Taranto, 3 residenti
fuori regione. Sono stati registrati inoltre 25 decessi: 10 in provincia di Bari, 1 in provincia BAT, 5 in provincia di Brindisi, 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 2 in provincia di Taranto. Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 1.006.794 test, 30.093 sono i pazienti guariti e 53.790 sono i casi attualmente positivi.

14:37 - Nei giorni scorsi l'Istituto zooprofilattico delle Venezie ha analizzato cinque campioni di pazienti che hanno avuto contatti con la Gran Bretagna: in uno della provincia di Vicenza e in due di Treviso è stato riscontrato il virus mutato di origine britannica.

14:01 - Sette persone sono state denunciate a Torino dalla polizia per avere dato vita a una festa in un appartamento a Natale violando le disposizioni anti Covid. Gli agenti del commissariato Madonna di Campagna sono intervenuti su segnalazione dei vicini di casa, che non riuscivano a prendere sonno per colpa degli schiamazzi e della musica ad alto volume. Al momento dell'intervento nell'alloggio (in una palazzina del quartiere San Donato) ad accogliere i poliziotti si sono fatti trovare in tre. Gli altri hanno cercato di nascondersi in camera da letto e nel bagno. Tutti i denunciati sono stranieri e hanno età comprese fra i 20 e i 35 anni. Cinque sono irregolari. Lo scrive Sky TG 24.

13:06 - Secondo quanto scrive Sky TG 24, sono stati isolati dei virus della variante inglese da tamponi eseguiti in Abruzzo e sono stati inviati allo Spallanzani di Roma.

12:20 - Ha raggiunto l'ospedale capitolino Spallanzani il furgone contenente le prime 9.750 dosi del vaccino anti-Covid di Pfizer-Biontech destinate all'Italia, proveniente dal Belgio, è arrivato nella serata di ieri alla caserma di Tor di Quinto a Roma, scortato dalle auto dei carabinieri. Lo riporta l'Ansa.

11:40 - Come scritto da ansa.it, il furgone contenente le prime 9.750 dosi del vaccino anti-Covid di Pfizer-Biontech destinate all'Italia, proveniente dal Belgio, è arrivato nella serata di ieri alla caserma di Tor di Quinto a Roma, scortato dalle auto dei carabinieri. Il furgone è partito dalla caserma dei carabinieri di Tor di Quinto intorno alle 10 di oggi, sabato 26 dicembre e raggiungerà lo Spallanzani dove le dosi saranno suddivise in scatole che verranno poi consegnate ai militari. Alcuni mezzi militari partiranno per le destinazioni da raggiungere via terra nel raggio di 300 chilometri, altri si recheranno verso l'aeroporto militare Pratica di Mare dove le restanti dosi verranno imbarcate sugli aerei per altre destinazioni.

10:55 - Un primo caso di contaminazione da parte della variante del virus Covid-19 apparso nel Regno Unito è stato rilevato venerdì in Francia, a Tours, ha annunciato il ministero della Salute. Secondo il comunicato, è un residente francese nel Regno Unito, che è asintomatico ed è stato isolato a casa sua. Lo riporta La Repubblica.

10:00 - Un farmaco per evitare che un soggetto sia contagiato dal Coronavirus e sviluppi la malattia. È l'obiettivo di una sperimentazione avviata in Gran Bretagna, come riferisce il Guardian. La terapia con anticorpi potrebbe garantire un'immunità di 6-12 mesi contro la malattia e potrebbe essere somministrata come trattamento di emergenza a pazienti ricoverati in ospedale, ad ospiti delle case di cura e a familiari di un soggetto positivo. L'obiettivo è quello di evitare lo sviluppo del contagio.