Sampdoria-Roma 0-1 - Cosa dicono gli xG - Gara totalmente in controllo e un trend ormai consolidato. GRAFICA!

04.04.2022 22:30 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Gabriele Chiocchio
Sampdoria-Roma 0-1 - Cosa dicono gli xG - Gara totalmente in controllo e un trend ormai consolidato. GRAFICA!

Negli ultimi anni è stato sviluppato un nuovo tipo di dato che può aiutare ad analizzare ciò che è successo nelle partite di calcio e il rendimento delle squadre. Si tratta del dato degli Expected Goals, vale a dire un numero che quantifica, in media, i gol che si segnano in una partita dai tiri che si prendono durante la gara. Un numero non indiscutibile, in quanto sono stati sviluppati diversi modelli che danno dei risultati diversi (anche se tendenzialmente simili), e al quale non si può ridurre l’intero andamento di un match, ma che può aiutare a dare contezza di determinate situazioni in modo più freddo. Ecco l’analisi di Sampdoria-Roma con i dati di understat.com.

IN CONTROLLO - I numeri sono quelli di una partita che la Roma ha controllato senza mai rischiare, e senza sforzarsi più di tanto nell’offendere, soprattutto nel secondo tempo. 1,18 gli expected goals creati dai giallorossi, con il gol decisivo di Mkhitaryan arrivato da un tiro da 0,62 xG, il secondo dei 6 provati complessivamente. La Sampdoria ne ha tentati 8, nessuno dei quali ha toccato la soglia degli 0,10 xG: il totale fa 0,45 xG, per una prova difensiva ancora più che soddisfacente. 

TREND CONSOLIDATO - Questo successo è il decimo risultato utile consecutivo per la Roma, che non perde dal famigerato 4-3 interno contro la Juventus. Da Roma-Cagliari in poi, i giallorossi hanno concesso 1 o più expected goal solamente in tre gare: Empoli-Roma quando furono 1,23 (ma col primo tempo concluso 4-0 e quindi con un lieve rilassamento nella ripresa), Sassuolo-Roma con 1,08 e Roma-Atalanta con 1,06, con valori che superano la soglia di pochissimi centesimi. È ormai abbastanza per poter parlare di un trend consolidato.

UN ALTRO MKHITARYAN - Nell’ultimo periodo, Henrikh Mkhitaryan era stato spesso schierato da centrocampista, con ovvie ripercussioni dal punto di vista offensivo. Contro la Samp, l’armeno ha avuto sui piedi un solo tiro, ma da 0,62 xG: è il valore più alto di tutta la stagione, che supera gli 0,50 di Roma-Fiorentina e gli 0,42 xG di Roma-Empoli, due delle altre tre gare in cui era andato a segno.

Expected Goals di Sampdoria-Roma 0-1
Expected Goals Plot di Sampdoria-Roma 0-1