Montali: "Per battere l'Inter bisogna essere arroganti come loro"

05.05.2010 23:55 di Giulia Spiniello   vedi letture
Montali: "Per battere l'Inter bisogna essere arroganti come loro"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Gian Paolo Montali a Roma Channel:

 "Complimenti ai nerazzurri, ora non fasciamoci la testa ma prepariamoci a ripartire. Dobbiamo crescere sotto alcuni punti di vista, e mi riferisco per esempio al nervosismo in campo. Per battere questa Inter bisogna scendere sul loro stesso campo, quello dell'arroganza, del tasso tecnico e del valore espresso in campo".

 

Gian Paolo Montali in zona mista

La squadra ha dato il massimo, ora è importante finire bene la stagione e non mollare. Se ci sarà un contraccolpo psicologico? Non lo so, non ho la palla di vetro, non dobbiamo comunque mollare. L'arbitro? In questi momenti è normale vedere il bicchiere mezzo vuoto