Coppa Italia, Giudice Sportivo: 35.000 euro di multa alla Roma dopo la gara con la Juve

30.01.2014 13:30 di Giovanni Fabbri Twitter:    vedi letture
Fonte: legaseriea.it
Coppa Italia, Giudice Sportivo: 35.000 euro di multa alla Roma dopo la gara con la Juve
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Il Giudice Sportivo Gianpaolo Tosel ha reso note alcune decisioni prese in seguito alla gara di quarti di finale di Coppa Italia tra Roma e Juventus:

35.000 euro di ammenda alla Roma "per avere suoi sostenitori, prima dell'inizio della gara, verso il 33° del secondo tempo ed al termine della gara, lanciato petardi, fumogeni ed oggetti di varia natura nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria; per avere inoltre lanciato due fumogeni nel recinto di giuoco", alla Juve di 20.000 euro "per avere suoi sostenitori, prima dell'inizio della gara, verso il 33° del secondo tempo ed al termine della gara, lanciato petardi, fumogeni ed oggetti di varia natura nel settore occupato dai sostenitori della squadra avversaria". Queste le parole pubblicate da legaseriea.it tramite un comunicato ufficiale.

IL COMUNICATO DEL GIUDICE SPORTIVO, AMMENDE PER ROMA E JUVENTUS. LEGASERIEA.IT