Manchester City-Bayern Monaco, i sei motivi per cui i tedeschi sono imbattibili

25.11.2014 16:49 di Marco Rossi Mercanti   vedi letture
Fonte: Daily Mail, tuttomercatoweb.com
Manchester City-Bayern Monaco, i sei motivi per cui i tedeschi sono imbattibili
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

A poche ore dalla sfida che vedrà il Manchester City affrontare il Bayern Monaco, il Daily Mail, a metà strada fra la scaramanzia e l'analisi effettiva, ha stilato i sei motivi per i quali i bavaresi sono "impossibili da battere". Iniziando dalla panchina dove Pep Guardiola viene etichettato il miglior tecnico al mondo, passando da Manuel Neuer definitivo il top, il Bayern ha dalla sua una costante abitudine alla vittoria, compresa la parentesi della Nazionale di Joachim Low. A favore dei bavaresi anche la tradizione statistica contro i club di Manchester (Robben all'Old Trafford se lo ricordano ancora in molti), la conoscenza della Premier per le pregresse esperienze nei possedimenti di Sua Maestà di Arjen Robben, Jerome Boateng e Xabi Alonso. Infine l'ultimo spunto arriva da mercato, con Robert Lewandowski alla ricerca di un gol della consacrazione contro una big britannica, riporta tuttomercatoweb.com.