Champions League - Manchester City-Bayern Monaco, le probabili formazioni

25.11.2014 09:36 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
Champions League - Manchester City-Bayern Monaco, le probabili formazioni
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Questo l'approfondimento di Tuttomercatoweb.com, sull'altra gara del Girone E della Champions League di cui fa parte la Roma.

COME ARRIVA IL MANCHESTER CITY: Dopo la convincente vittoria in campionato contro lo Swansea nel dodicesimo turno della Premier League, i Citizens si presentano a questa delicata sfida con qualche problema di troppo. Peseranno, infatti, le assenze degli squalificati Fernandinho e Yaya Touré, ai quali si aggiungeranno quelle degli infortunati Dzeko, Kolarov e Silva. Pellegrini opterà, con ogni probabilità, per un 4-2-3-1. Davanti all'estremo difensore Hart ci saranno Zabaleta, Kompany, Demichelis e Clichy; a presidio della mediana ci saranno, per forza di cose, Fernando e Mr. Frankie Lampard, mentre l'unica punta Aguero verrà supportata dal terzetto composto da Jesus Navas, Milner e Nasri.

COME ARRIVA IL BAYERN MONACO: I bavaresi, grazie al loro strapotere tecnico tattico, non hanno avuto particolari problemi a governare questo girone di ferro, collezionando quattro vittorie in altrettanti incontri. Gli uomini di Guardiola scenderanno quindi sul prato dell'Eithad Stadium con la tranquillità di chi conosce già il proprio destino, almeno per quanto riguarda la fase a gironi. Tuttavia, l'ex tecnico del Barcellona dovrà fare i conti con la solita infermeria traboccante. Non c'è stato il tempo materiale per gioire del rientro di Schweinsteiger, poiché capitan Lahm ha dovuto alzare bandiera bianca per un serio problema alla caviglia che lo terrà lontano dai campi per tre mesi. L'ex capitano della nazionale teutonica va a rimpinguare la lunga lista già composta da Alaba, Boateng, Martinez, Pizarro, Badstuber, Thiago Alcantara, Starke e Reina. I campioni di Germania dovrebbero scendere in campo con un 4-2-3-1, con Lewandowski unica punta, supportato da Robben, Ribery e Götze. Dietro di loro, la solida mediana sarà composta da Xabi Alonso e Schweinsteiger, mentre la linea difensiva vedrà protagonisti Rafinha, Benatia, Dante e Bernat. Tutti, ovviamente, davanti all'insuperabile Neuer. L'alternativa potrebbe prevedere la presenza da titolare di Müller al posto di Schweinsteiger; in questo caso, Guardiola passerebbe dal 4-2-3-1 al 4-1-3-2.

PROBABILI FORMAZIONI:

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Kompany, Demichelis, Clichy; Lampard, Fernando; Milner, Nasri, Navas; Aguero. Allenatore: Pellegrini.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Neuer; Rafinha, Benatia, Dante, Bernat; Xabi Alonso, Schweinsteiger; Ribery, Götze, Robben; Lewandowski. Allenatore: Guardiola.