Udinese, Soldati: "Widmer? Tante squadre interessate, ma vogliamo trattenere i nostri gioielli"

24.06.2015 14:51 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Radio Crc, tuttomercatoweb.com
Udinese, Soldati: "Widmer? Tante squadre interessate, ma vogliamo trattenere i nostri gioielli"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Il presidente dell'Udinese, Franco Soldati, ai microfoni di Radio Crc parla delle posizioni dio Allan e Widmer, entrambi nel mirino dei grandi club di Serie A e non solo: "Allan non è in vendita, è un giocatore dell'Udinese. Allan vuole crescere e l'opportunità che gli offriamo è importante, Napoli è un'altra platea, vedremo come andrà a finire la vicenda anche perché la famiglia Pozzo e la famiglia De Laurentiis hanno ottimi rapporti. Si parla di un'offerta di circa 17-18 milioni di euro per Allan, bisogna capire se ci possano essere delle contropartite. Allan è un giocatore importante, sta crescendo di anno in anno in maniera notevole e può fare bene in qualsiasi squadra. Non ci sono offerte ufficiali per Allan, per ora non c'è nulla di concreto. Widmer è un calciatore in crescita e molte squadre si stanno interessando a lui, ci sono delle valutazioni da fare perché l'Udinese deve disputare un campionato all'altezza del club e tendiamo a trattenere i nostri gioielli", riporta tuttomercatoweb.com.