Rabiot e il suo no all'Italia: "Decisive le parole del presidente Al-Khelaifi"

01.11.2014 20:10 di Gabriele Chiocchio Twitter:    vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com - Le Parisien
Rabiot e il suo no all'Italia: "Decisive le parole del presidente Al-Khelaifi"
Vocegiallorossa.it

Ieri la notizia del quinquennale firmato da Adrien Rabiot con il PSG ha gelato tutte le pretendenti italiane (Roma e Juve su tutte) al talento francese. Oggi lo stesso centrocampista ha parlato della sua scelta di legarsi ancora al colosso francese dalle colonne de Le Parisien: "Solo sollevato e felice per il rinnovo - ha detto Rabiot -. Il PSG è la squadra del mio cuore e la firma fino al 2019 è un segnale di fiducia molto importante. Perché ho cambiato idea decidendo di rimanere. Ho parlato molto con il presidente Al-Khelaifi e ho capito quanto volesse che io fossi un elemento importante del suo progetto per il PSG. Il presidente è sempre molto vicino ai giocatori e aveva a cuore la mia permanenza", riporta tuttomercatoweb.com.