MERCATO - Torino su Meret. Sondaggio del Galatasaray per CR7. Lazio, avanza Ilic. Lunedì visite mediche per Provedel. Newcastle, inserimento per Muriel. Bologna, lo United vuole Arnautovic

06.08.2022 19:30 di Emiliano Tomasini Twitter:    vedi letture
MERCATO - Torino su Meret. Sondaggio del Galatasaray per CR7. Lazio, avanza Ilic. Lunedì visite mediche per Provedel. Newcastle, inserimento per Muriel. Bologna, lo United vuole Arnautovic
© foto di Vocegiallorossa.it

Il calciomercato è cominciato ufficialmente e Vocegiallorossa.it vi aggiornerà sulle trattative delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

19:30 - Nikola Milenkovic alla Fiorentina, una permanenza sempre più probabile. Il Corriere Fiorentino scrive che la proposta di rinnovo avanzata dal club viola al suo procuratore Ramadani ha fatto breccia nel cuore e nelle intenzioni del difensore serbo che, dopo qualche giorno di riflessione, dovrebbe firmare il rinnovo. Alla base di questa decisione anche il fatto che nessuna big ha rotto gli indugi e, dopo tanto interesse, alla fine c'è stato poco di concreto. Il fatto che Milenkovic stia cercando casa nuova a Firenze - si legge - è un segnale inequivocabile.

19:00 - Nuovo attaccante per il Celta Vigo: arriva Goncalo Paciencia dall'Eintracht Francoforte. Per il portighese, vincitore dell'ultima Europa League col club tedesco,m contratto fino all'estate del 2025 in Galizia.

18:40 - Mikkel Damsgaard è il nuovo grande colpo del Brentford. Un giocatore fortemente voluto dal tecnico Thomas Frank che lo ha messo in cima alla lista dei suoi desideri. Partito Christian Eriksen, ha cercato e voluto proprio il trequartista della Sampdoria. Affare fatto e definito, il giocatore ha trovato l'intesa sull'ingaggio e al Doria andranno 14 milioni di euro più 6 di bonus. Secondo quanto raccolto da Tuttomercatoweb.com, è attesa per domani la partenza del giocatore per Londra.

17:58 - Ci siamo: Lucas Torreira sta partendo in questi istanti da Milano, a Linate, per andare a Bruxelles. Farà scalo con tutto il suo entourage e gli intermediari a Bruxelles. Sul volo salirà Dries Mertens e in serata saranno a Istanbul per il bagno di folla coi tifosi del Galatasaray.

17:30 - Trasferimento a sorpresa per Mert Cetin: a dispetto delle sirene turche registrate nelle ultime settimane, il centrale del Verona resterà in Serie A e vestirà la maglia del Lecce. Visite mediche a breve, poi la firma sul contratto con il club salentino per l'ex Roma.

16:59 - La trattativa tra Sampdoria e Brentford per Mikkel Damsgaard è ormai definita in ogni dettaglio: come riferito da Sky Sport, il danese è atteso in Inghilterra la prossima settimana per le visite mediche di rito, propedeutiche alla firma sul contratto che lo legherà al suo nuovo club. Documenti già firmati tra le due società: dopo l'esperienza biennale in Italia, il classe 2000 è pronto a ripartire dal Regno Unito.

16:41 - La Sampdoria è molta attiva nel mercato in entrata dedicato ai giovani talenti e ha preso Mihailo Ivanovic in prestito con diritto di riscatto dalla FK Vojvodina. L'agente del promettente classe 2004, Vlado Borozan, ha commentato l'operazione a Sampdorianews.net: "Mihailo è davvero un grande prospetto, è un centravanti moderno alla Scamacca, è dotato di indubbio talento e una grande fisicità con i suoi centonovanta centimetri. Si è messo in evidenza diventando il capocannoniere del campionato Primavera in Serbia, era seguito da molte squadre in Italia e in Germania, ma la Sampdoria è stata la più brava ad anticiparli con il lavoro di tutta la dirigenza, i Direttori Faggiano e Osti, l'Avvocato Romei. Il progetto di crescita in blucerchiato ha convinto il ragazzo, già affascinato dalla tradizione di grandi giocatori che hanno fatto la storia nella Vojvodina e in seguito alla Sampdoria: Vujadin Boskov e Sinisa Mihajlovic. Inizierà la stagione con la formazione Primavera, poi cercherà di scalare le gerarchie. È un ragazzo molto calmo, tranquillo, educato, con una famiglia per bene alle spalle. Da tempo segue la serie A italiana e non ti nascondo che sia rimasto impressionato dal tifo della Gradinata Sud".

16:21 - Un doppio colpo clamoroso. Uno insieme all'altro: il Galatasaray ha preso Dries Mertens e Lucas Torreira. Come anticipato da tuttomercatoweb.com, sono attesi stasera a Istanbul. L'atterraggio dovrebbe avvenire intorno alle 22:00. Prima Torreira partirà per fare scalo in Belgio e far salire a bordo proprio Dries Mertens. Poi, insieme, atterreranno in Turchia. Ad attenderli dovrebbero esserci migliaia e migliaia di persone. L'arrivo stasera di Torreira e Mertens al Galatasaray ha fatto esplodere l'entusiasmo dei tifosi giallorossi. Perché, di fatto, un doppio colpo così, insieme, con un atterraggio scenografico a braccetto, è cosa rara. E spettacolare.

15:59 - Frenkie de Jong può rimanere a Barcellona. Nonostante l'interesse da parte di Chelsea e Manchester United, il centrocampista olandese è disposto a ridursi l'ingaggio per poter rimanere in blaugrana: una situazione paradossale quella che sta vivendo il club catalano dopo il blocco della Liga causato dagli stipendi. A riportarlo è Sport.

15:36 - È fatta per l'arrivo di Ivan Provedel alla Lazio. Il portiere, scrive Alfredo Pedullà su Twitter, farà le visite mediche lunedì.

15:18 - Il Torino torna a pensare a Wilfried Gnonto, talentino azzurro che l'Italia ha imparato a scoprire in azzurro grazie al CT Mancini. Il suo contratto con lo Zurigo scadrà nel 2023, le offerte non mancano: Feyenoord, Bruges, Anderlecht, Ajax e tante voci dalla Premier. Il ragazzo - scrive Tuttosport - vorrebbe tornare in Italia per sfondare in serie A. Lo Zurigo ha abbassato le pretese e chiede circa 8 milioni più bonus.

14:58 - In casa Lazio si attende la risoluzione del "caso Luis Alberto", visto che lo spagnolo ha ormai deciso di lasciare Roma per tornare al Siviglia: si parla di una offerta da circa 15-16 milioni di euro per il cartellino, scrive Il Corriere dello Sport, che da Lotito è considerata insufficiente. La Lazio punta a incassarne almeno 22-23. Deve riconoscere il 30% della cessione al Liverpool e ha già investito una cinquantina di milioni in entrata. C’è l’ipotesi del prestito oneroso a 5 milioni con un riscatto obbligatorio a cifre superiori, come era successo nel caso di Correa con l’Inter l’estate scorsa.

14:35 - Dopo aver destinato a De Ketelaere gran parte del budget estivo, il Milan spera di poter sistemare la difesa con un prestito. È questa la formula con la quale il club rossonero vorrebbe acquistare Japhet Tanganga, classe '99 del Tottenham. Gli Spurs sono pronti a cedere il ragazzo in prestito, ma solo con l'inserimento dell'obbligo di riscatto. La seconda strada conduce verso Parigi, casa di Abdou Diallo. Ventisei anni, campione d’Africa con il Senegal. Anche in questo caso resta da trovare l'intesa sulla formula con i francesi.

14:13 - Tutto da rifare per il futuro di Alex Meret: lo Spezia, il club che s'era fatto avanti più concretamente per Alex in virtù della stima di Gotti nei suoi confronti, ha chiuso ieri la trattativa con Bartomej Dragowski, scrive oggi Il Corriere dello Sport. Resiste la pista Torino, proprio come il Leicester.

13:50 - Un sondaggio senza successo. Nelle ultime ore il Galatasaray - come riportato dal quotidiano iberico Sport - ha contattato Cristiano Ronaldo: un'operazione già bocciata sul nascere dallo stesso portoghese che non vuole muoversi da Manchester senza la certezza di poter giocare la prossima Champions League.

13:25 - Il futuro di Marcos Alonso potrebbe essere al Barcellona. Come riporta il Daily Mail, dopo l'arrivo di Cucurella, il terzino ex Fiorentina potrebbe partire. Il Barça resta una pista calda, con lo spagnolo che avrebbe già salutato lo staff dei Blues ed è pronto a vestire la maglia blaugrana.

13:01 - Maurizio Sarri vuole un terzino sinistro di piede mancino. Emerson Palmieri è il preferito.Il calciatore è in uscita dal Chelsea e nei prossimi giorni potrebbe scattare l'assalto al calciatore della Nazionale. Prima però va trovata una sistemazione a Hysaj che potrebbe andare al Valencia, ma solo nelle prossime settimane visto che il club spagnolo deve risolvere alcune situazioni economiche. Lo scrive lalaziosiamonoi.it.

12:40 - Di portieri Aurelio De Laurentiis e Luciano Spalletti hanno parlato anche ieri sera a cena, racconta la Gazzetta dello Sport sottolineando che il tecnico vorrebbe maggiori certezze a pochi giorni dall’inizio del campionato. Kepa, portiere del Chelsea, ha già detto sì e spinge per andare al Napoli, ma il club azzurro deve alzare l'offerta fatta al Chelsea per il prestito secco del portiere basco, il cui ingaggio verrebbe in gran parte coperto dai Blues. L'alternativa è Keylor Navas del PSG, il preferito di Spalletti ma anche il più difficile da ingaggiare.

12:20 - Si avvicina lo sbarco di Arthur al Valencia: il club, spiega Tuttosport, sta accelerando per liberargli il posto da extracomunitario, sempre più vicino al Fenerbahce infatti c'è l'attaccante uruguaiano Maxi Gomez. Mentre la Juve è al lavoro per limare i dettagli con il club spagnolo, l'obiettivo è sempre quello di strappare almeno un paio di milioni per il prestito oneroso.

12:00 - Sono circa 10 i milioni che separano il Napoli da Giacomo Raspadori. Questo il verdetto del summit andato in scena fra Aurelio De Laurentiis e Giovanni Carnevali. Come scrive La Gazzetta dello Sport le parti hanno deciso di rivedersi già lunedì. L'a.d. del Sassuolo ha chiesto 40 milioni e una percentuale sulla rivendita anche per l’attaccante bolognese. De Laurentiis non è andato oltre i 30 milioni di euro. Anzi, il numero uno dei campani ha provato ad inserire come contropartite tecniche uno tra l’esterno Ounas e il promettente Zerbin, reduce da una brillante stagione a Frosinone. Niente da fare, il manager del club emiliano ha escluso subito questa eventualità. L'intesa si può trovare a metà strada, con 35 milioni più i soliti bonus.

11:30 - Nuova offerta del Chelsea e nuovo no del Leicester City: Wesley Fofana, centrale di difesa di nazionalità francese classe 2000, resta il principale obiettivo per rinforzare la retroguardia di Tuchel, rivela la stampa inglese, ma nelle ultime ore Rodgers avrebbe nuovamente detto no alla proposta da 70 milioni di sterline del club londinese, intenzionato a rifondare la squadra e non pago degli arrivi di Cucurella e Koulibaly per quanto riguarda il reparto difensivo.

11:10 - Dopo Empoli e Verona, anche la Sampdoria ha chiesto alla Juventus Daniele Rugani. I bianconeri vorrebbero cedere il giocatore per abbassare il monte ingaggi, ma come riporta Tuttosport è proprio questo il punto chiave della trattativa: se i club interessati fossero disposti a pagare il 50% dei 3,5 milioni che percepisce il difensore, la Juventus sarebbe pronta subito ad accettare. I blucerchiati - si legge - stanno lavorando proprio per questa soluzione: in questo modo sarebbe la squadra di Giampaolo a vincere la corsa a tre per il centrale. Il giocatore intanto sta riflettendo: in bianconero sta bene ed è sempre riuscito a ritagliarsi il suo spazio, ma consapevole che alla Juve non sarebbe protagonista ed è pronto ad accettare il prestito.

10:50 - Il Verona si inserisce per Pablo Marì dell'ArsenalSul difensore centrale c'è da tempo il Monza, che però non ha ancora trovato un accordo con i Gunners. I friulani stanno dunque tentando il sorpasso, cercando di sfruttare anche la presenza di Cioffi, allenatore che Marì ha avuto nell'ultima stagione all'Udinese. Lo riferisce Sky Sport.

10:25 L'Empoli dà ufficialmente il benvenuto a Herculano Nabian, attaccante portoghese nativo della Guinea-Bissau classe 2004: lo si apprende dal sito ufficiale della Lega Serie A, dove il club azzurro ha depositato il contratto del giocatore, che arriva in prestito.

10:05 - La Lazio ha individuato il sostituto di Luis Alberto, che vive ormai da separato in casa. Si tratta di Ilic. Setti ha dato il via libera per quello che sarebbe il quarto acquisto in due estati con un treno diretto da Verona centro alla Capitale. Basteranno 15 milioni, bonus compresi. Lo riferisce Il Messaggero.

09:45 - Non solo la Juventus, per Luis Muriel arrivano sirene anche dall'Inghilterra. Secondo quanto raccolto da TMW il colombiano dell'Atalanta è finito nel mirino dell'ambizioso Newcastle. Possibili contatti già nel corso della giornata.

09:25 La Gazzetta dello Sport fa il punto su Marko Arnautovic. Per lui si sono accese alcune sirene dalla Premier League, principalmente da Manchester sponda United. La posizione di pivot nel tridente offensivo dei Red Devils è al momento quella più labile nonostante i due nomi che la occupano siano piuttosto altisonanti: Martial e Cristiano Ronaldo. Ad Arnautovic non dispiacerebbe tornare in Premier League, ma al momento il Bologna era - e lo è ancora - da tempo alla ricerca di un ”secondo” Arnautovic, segno inequivocabile che il centravanti austriaco è considerato centrale nel progetto di Mihajlovic.

09:05 Kostic è ormai ad un passo dalla Juve, si legge su La Stampa. I bianconeri hanno incontrato ieri gli agenti del serbo dell’Eintracht Francoforte e raggiunto un’intesa per un contratto triennale a 2,5 milioni più bonus a stagione. Tutto fatto? Non ancora, perché resta da trovare l’accordo con l’Eintracht: i tedeschi partono da una richiesta di 20 milioni; la Juve al momento è arrivata a 15, comprensivi di bonus. L’impressione è che, garantendo una base fissa di 15 milioni e aggiungendo 3-4 milioni di bonus, si possa arrivare al traguardo.

08:45 Edinson Cavani verso il Boca Juniors. Secondo quanto raccolto da TMW il giocatore ha dato la sua parola a Riquelme per vestire la maglia del Boca: l'attaccante chiede contratto annuale con clausola per liberarsi a giugno, il club argentino vorrebbe tesserarlo fino a fine 2023. Si continua a trattare, ma adesso dipende tutto dal Boca che ha scavalcato il Villarreal, con cui Cavani aveva da tempo un accordo verbale.

08:25 - Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport si fa il punto sui rinforzi di mercato del Milan. L'ultima idea dei rossoneri corrisponde al nome di Raphael Onyedika: centrocampista del Midtjylland, 21 anni, da un paio di stagioni in Danimarca mette in mostra le sue doti: mediano di resistenza e qualità. Il prezzo è ancora relativamente basso: può partire per meno di dieci milioni di euro. Pepe Sarr, per caratteristiche, è un altro indiziato: centrocampista con indole difensiva, senegalese del Tottenham, giovane e di prospettiva. Altra alternativa è Jean Onana del Bordeaux, da cui in rossonero è già arrivato Yacine Adli.