MERCATO - Torino su Joao Pedro. Offerta del Villarreal per De Sciglio. Il Chelsea rifiuta Brozovic ed Eriksen, l'Inter vira su Seri. Juventus, Higuain rescinde e va all'Inter Miami. Atalanta, Gomez verso la permanenza. VIDEO!

10.09.2020 23:50 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture

Causa Coronavirus, scenario completamente nuovo per il calciomercato, ripartito ufficialmente il 1° settembre con chiusura prevista poco più di un mese dopo, ovvero il 5 ottobre. Come di consueto, Vocegiallorossa.it ha propossto ai nostri lettori tutti i principali aggiornamenti LIVE in merito alle voci di mercato legate a club di Serie A e non solo.

23:50 - Come riporta Sky, il Torino è in pressing su Joao Pedro, ma al momento il Cagliari chiude alla sua cessione.

23:34 - Il Bologna con un vero e proprio blitz ha chiuso con l’Inter per il trasferimento sotto le due torri di Edoardo Vergani, attaccante centrale classe 2001 della Primavera nerazzurra. Lo riferisce Bolognasportnews.it.

23:14 - Offerta del Villarrel per Mattia De Sciglio. Dopo l'infortunio per Alberto Moreno, il Sottomarino Giallo cerca un terzino e quello dell'italiano della Juventus è un nome nuovo che piace al club iberico. Lo riporta Sky Sport.

22:31 - Preso atto dell'impossibilità di raggiungere un accordo con il Chelsea per N'Golo Kanté, l'Inter avrebbe individuato il nome giusto per rinforzare il centrocampo: si tratta di Jean Michaël Seri, centrocampista ivoriano del Fulham che nell'ultima stagione ha giocato in prestito al Galatasaray. Il manager Scott Parker non si opporrebbe a una sua eventuale cessione e secondo Sky Sports UK i nerazzurri potrebbero fare sul serio nei prossimi giorni.

22:03 - N'Golo Kanté vestirà ancora la maglia del Chelsea. Come riporta il Telegraph, il sogno di Antonio Conte per la mediana dell'Inter resterà tale: i Blues, infatti, hanno rifiutato l'offerta dei nerazzurri, che avrebbero proposto uno scambio con Marcelo Brozovic oltre a un minimo conguaglio. Ai londinesi sarebbe stato anche detto che Christian Eriksen è in vendita: il danese avrebbe potuto rappresentare un'altra pedina di scambio, ma il Chelsea non avrebbe mostrato alcun interesse nemmeno per lui.

21:32 - Attraverso il proprio sito ufficiale, il Milan ha reso noto di aver ceduto a titolo definitivo il cartellino di Andrè Silva all'Eintracht Francoforte.

21:03 - Secondo qunto riportato da Sky, la Juventus e Higuain hanno trovato l'accordo per la rescissione e l'attaccante argentino è in volo per Miami dove firmerà con l'Inter Miami di Beckham.

19:57 - L’Empoli è vicino a chiudere per l’arrivo di due esterni difensivi. Come riporta Pianetaempoli.it a destra il club toscano sta chiudendo per Andrea Cambiaso del Genoa che nella passata stagione ha giocato con la maglia dell’Alessandria in Serie C, sulla corsia opposta invece gli azzurri sono tornati con forza su Fabiano Parisi, classe 2000, dell’Avellino già cercato in passato. L’offerta dei toscani (circa 500mila euro) sarebbe stata accettata dagli irpini.

19:44 - Gli agenti di Lautaro Martinez, scrive TyCSports, sono a Barcellona. L'entourage dell'argentino sta cercando di trovare una soluzione, spiega l'emittente argentina, per il possibile addio del Toro. Ci sarebbe stata una riunione con la dirigenza Culè per portare il giocatore agli ordini di Ronald Koeman. La trattativa sembrava essersi spenta, come spiegato anche dall'Inter, ma il viaggio di Beto Yaqué e Rolando Zarate può cambiare le carte in tavola.

19:29 - Possibile nuovo colpo per la trequarti dell'Atalanta: si tratta di Amine Harit. L'intesa col nazionale marocchino, nato in Francia a Pontoise, c'è. Il giocatore classe '97 ha dato il suo placet alla Dea, adesso, spiega Sky Sport, c'è da trovare l'intesa con lo Schalke 04.

19:07 - Un’offerta irrinunciabile. Quindici milioni all’Atalanta, al Papu Gomez un biennale da 7 milioni annui con opzione per il terzo anno. L’amore per Bergamo e alcune valutazioni personali però hanno avuto la meglio sulla proposta milionaria, Papu in queste ore ha deciso di rimanere e rinunciare al trasferimento all’Al Nassr. La risposta del capitano dell’Atalanta al club arabo nelle prossime settantadue ore sarà infatti, salvo sorprese dell’ultim’ora, negativa. Inoltre la società lo considera molto importante. E nelle prossime settimane potrebbero iniziare i contatti per il rinnovo di contratto con la Dea, di cui diventerà punto fermo anche nei prossimi anni, probabilmente fino al 2024. Lo scrive tuttomercatoweb.com.

18:48 - Wesley Fofana, difensore francese di 19 anni accostato nei giorni scorsi al Milan, dovrebbe restare al Saint-Etienne. È quanto dichiarato dal tecnico dei Verts, Claude Puel: "Sta imparando, ha ancora bisogno di tempo per maturare. Ha fatto sicuramente molti progressi, ma la strada è lunga. Ora è nel club giusto per continuare il suo percorso in totale tranquillità. Ha 19 anni e solo 17 partite in massima divisione sulle spalle. Resterà qui per continuare il suo cammino".

18:29 - L’Hellas Verona continua a monitorare il mercato degli attaccanti e rivolge il proprio sguardo verso la Germania. Secondo Calciohellas.it il club veneto avrebbe infatti messo nel mirino Marvin Ducksch, classe ‘94, in forza all’Hannover dove ha segnato 15 reti in 28 presenze nell’ultima stagione. L’Hellas avrebbe avanzato una prima proposta per averlo in prestito con diritto di riscatto e attenderebbe ora la risposta del club tedesco.

18:11 - Bartolomeu Jacinto Quissanga, al secolo Bastos, è in procinto di lasciare la Lazio. Il classe '91 da Luanda, Angola, è in trattativa con la Turchia. Lo aspetta l'Istanbul Basaksehir: la formazione allenata da Okan Buruk aspetta il centrale per giocare con Martin Skrtel e Ponck. Entourage del giocatore e Basaksehir sono in contatto costante: il FFP costringe la società di Istanbul a ragionare sui numeri che viaggiano sempre su un equilibrio delicato. Ma tutto sta quadrando, un passo dopo l'altro. E l'unica strada per il futuro di Bastos sembra quella turca. Lo scrive tuttomercatoweb.com.

17:57 - Attraverso una nota ufficiale, il Pescara comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Stephane Omeonga.
Classe ’96, la mezzala ha sottoscritto con il Delfino, che lo ha prelevato a titolo definitivo dal Genoa, un contratto triennale.

17:37 - Domenica è in programma un incontro a Lisbona tra il Napoli e Jorge Mendes per parlare del futuro dell'esterno partenopeo Ghoulam. Il giocatore algerino dovrebbe continuare la propria carriera in Premier League con il Wolverhampton, club molto vicino al suo procuratore, che è pronto ad aprirgli le porte in vista della prossima stagione. A riportarlo è Il Corriere del Mezzogiorno.

17:15 - Il Cagliari fa sul serio per Diego Godin. Incontro in un ristorante di Milano tra intermediari, avvocato del giocatore e la società. Si cerca l’accordo per il trasferimento del difensore su base biennale. Manca però ancora l’intesa con l’Inter. Lo riporta tuttomercatoweb.com.

17:00 - La Fiorentina comunica di aver tesserato il calciatore Giacomo Bonaventura. Bonaventura, nato a San Severino Marche il 22 agosto del 1989, in Serie A ha indossato le maglie di Atalanta e Milan, club con il quale ha disputato le ultime 6 stagioni, collezionando 184 presenze e 35 gol. Il nuovo calciatore viola ha inoltre indossato la maglia della Nazionale azzurra in 14 occasioni

16:00 - Secondo La Gazzetta dello Sport, il difensore uruguaiano, classe '86, Diego Godín dell'Inter sarebbe ad un passo dall'essere ceduto a titolo definitivo al Cagliari. Nelle scorse settimane, il calciatore era stato accostato anche ai francesi del Rennes

15:30 - Secondo Sport, il Barcellona sarebbe sulle tracce del difensore spagnolo, classe '95, Héctor Bellerín dell'Arsenal. Il calciatore, cresciuto proprio nelle giovanili del Barça, era nel mirino dei francesi del Paris Saint-Germain che, nella giornata di oggi, hanno preso in prestito il difensore, classe '91, Alessandro Florenzi della Roma.

15:00 - Secondo Sky Sport UK, l'attaccante belga di origini congolesi, classe '93, Michy Batshuayi del Chelsea, in attesa di rinnovare il proprio contratto con i Blues in scadenza il 30 giugno 2021, si è trasferito a titolo temporaneo al Crystal Palace.

14:30 - Secondo El Chiringuito, gli spagnoli dell'Atlético Madrid avrebbe contattato telefonicamente l'attaccante uruguaiano, classe '87, Edinson Cavani, svincolatosi dai francesci del Paris Saint-Germain. Il calciatore, nelle passate settimane, era stato vicinissimo ai portoghesi del Benfica con i quali, però, non ha trovato l'accordo.

13:57 - Alessandro Matri torna alla Lazio per ricoprire il ruolo di osservatore. Lo scrive 'Gazzetta.it', che specifica i dettagli di questo ritorno dopo che l'ex attaccante ha vestito la maglia biancoceleste nella stagione 2015/16. Matri già ieri era a Formello per assistere all'allenamento della squadra: sarà osservatore del club lavorando sempre a stretto contatto con Igli Tare e, col tempo, potrebbe diventare assistente dell'attuale direttore sportivo.
Nelle scorse settimane, Matri aveva trattato anche con la Juventus per un suo ingresso nello staff di Andrea Pirlo: alla fine, però, ha preferito il ruolo che gli ha proposto la Lazio.

13:40 - Il vicepresidente dell'Inter Javier Zanetti ha parlato all'emittente argentina FOX Sports Radio toccando diversi temi dell'attualità nerazzurra, a cominciare dal futuro di Lautaro Martinez e dalla scelta obbligata di Leo Messi di restare al Barcellona: "L'interesse del Barcellona per Lautaro? Non solo il Barcellona si è interessato a lui, ma Lautaro sa di essere già in un grande club. Lo vedo felice, per ora non se ne va dall'Inter. E' parte del nostro presente e del nostro futuro e un patrimonio del club come molti altri giovani tipo Bastoni, Barella e Lukaku. Messi che resta al Barcellona? E' giusto che sia rimasto al Barcellona. La mia amicizia con Milito? Diego ha dato una grande mano per far sì che Lautaro arrivasse all'Inter. Ora secondo me deve essere il 9 dell'argentina. Il mio ruolo da dirigente? Non ho mai pensato di diventare allenatore. Nel mondo del calcio comunque mi sono sempre sentito rispettato. Il mio amore per l'Independiente? Sono un tifoso, mi sarebbe piaciuto giocarci quando ero calciatore".

13:20 - Quale futuro per Stephan El Shaarawy? L'attaccante italiano, attualmente allo Shanghai Shenhua, secondo il portale francese Telefoot sarebbe finito nel mirino del PSG. Il direttore sportivo Leonardo avrebbe già contattato il suo entourage, tenendo in caldo la pista per le ultime battute di calciomercato. La grande novità, però, riguarda gli altri interessi per il classe '92: secondo l'emittente transalpina, infatti, anche Juventus, Roma e Atletico Madrid si sarebbero interessate a lui.

13:00 - Pubblicati i numeri di maglia del Chelsea per la prossima stagione, che rivelano con ogni probabilità anche qualche retroscena di mercato. Se infatti i nuovi acquisti Thiago Silva (6), Werner (11), Ziyech (22) e Havertz (29) hanno i loro nuovi numeri, ci sono diverse assenze che fanno rumore. Su tutte quella di Tiemoue Bakayoko - il cui 14 è andato a Tomori - accostato lungamente al Milan, ma anche di due esterni reduci da un'esperienza in Serie A quali Victor Moses e Davide Zappacosta. Assenti dalla lista anche Drinkwater, Van Ginkel, Baker, Musonda ma anche Malang Sarr, neo-acquisto destinato ad un prestito altrove, come annunciato già al momento dell'ufficialità. Ha invece la sua solita casacca numero 7 N'Golo Kante, che per alcuni giorni è stato accostato all'Inter.

12:40 - Altro colpo del Wolverhampton dal Portogallo, ed altro calciatore della scuderia Gestifute, guidata dal super-agente Jorge Mendes, che si aggiunge alla rosa dei Lupi, anche questo dal Porto, come nel caso del recente acquisto di Fabio Silva. Ufficiale infatti l'acquisto di Vitor Machado Ferreira, meglio conosciuto col nome d'arte di Vitinha. Affare che si è chiuso con la formula del prestito più diritto di riscatto.

12:20 - Queste le parole del DS della Fiorentina, Daniele Pradè in conferenza stampa: "Vlahovic non mi preoccupa perché abbiamo tre anni di contratto ancora. Dobbiamo aspettare il 6 di ottobre per parlare con gli altri. Tutti quanti sanno il pensiero sui calciatori. Il presidente è stato chiaro su Chiesa: se ci sono offerte congrue mettendo in condizione di uscire, l'avremmo ceduto ma ad oggi non ci sono queste condizioni. Chiesa si sta comportando benissimo e proseguiamo su questa linea. Il 6 di ottobre si parlerà in altro modo. Oggi Chiesa è della Fiorentina e così lo considero.

12:00 - Il quotidiano La Stampa oggi in edicola fa il punto sulla trattativa che potrebbe portare al Torino il centrocampista Lucas Torreira. L'Arsenal ha fretta di cedere il centrocampista uruguagio anche perché vuole dare l'assalto a Aouar dell'Olympique Lione e i due club stanno ragionando sulla base di un prestito con obbligo di riscatto già fissato a 25 milioni di euro.
Il problema principale riguarda l'ingaggio: Torreira a Londra guadagna 3.6 milioni di euro e Cairo non vuole andare oltre un ingaggio di 1.8. Per il primo anno a regime di prestito, questo problema potrebbe essere risolto con un contributo dei gunners.

11:40 - Lo svincolato Yaya Touré s'è offerto allo Spezia. La scrive il quotidiano IlSecoloXIX oggi in edicola, che parla di un contatto - tramite un intermediario - tra il centrocampista ivoriano 37enne e il club neopromosso in Serie A. L'ex pilastro del Manchester City ha rifiutato il Botafogo e tramite un agente ha fatto sapere di essere interessato a un'avventura in Italia con la maglia dello Spezia.

11:20 - Sta facendo rumore in Portogallo, e non solo, il trasferimento di Fabio Silva al Wolverhampton. Non solo per l'ingente cifra messa sul piatto dai Lupi, 40 milioni di euro, per aggiudicarsi l'attaccante 18enne, ma anche per la maxi-commissione spettata al suo procuratore, il potente Jorge Mendes. Come comunicato dal Porto alla borsa portoghese, infatti, questa sarebbe del 25% sul trasferimento, ben 10 milioni. Dei quali 7 sono stati destinati all'agenzia Gestifute, che fa capo proprio a Mendes.

11:00 - Tra gli obiettivi del Milan per rimpolpare il centrocampo, Boubakary Soumaré ha sorpassato Bakayoko. Il Chelsea continua a chiedere un riscatto da 30 milioni di euro, contro i 20 proposti dai rossoneri e per questo, Maldini e Massara si sono concentrati sul centrocampista del Lille, club pronto a dire sì a proposte ben più economiche sempre con la formula del prestito con diritto. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

10:44 - Come riportato dal Telegraph, il Manchester United ritrova speranze per chiudere l'affare Sancho, mentre per favorire l'addio di Gareth Bale il Real Madrid è disposto a pagare metà dell'ingaggio.

10:30 - Novità che arrivano direttamente dal Centro Sportivo "Davide Astori" per quanto riguarda possibili innesti dirigenziali nella Fiorentina di Commisso. Questa mattina, secondo quanto documentato da Firenzeviola.itEduardo Macia si è presentato ai "campini" in compagnia del direttore sportivo Daniele Pradè. Con una conferenza stampa fissata alle 12 per "parlare di mercato" e il bisogno dei viola di inserire un nuovo dirigente per il mercato, l'ipotesi di un ritorno del dirigente spagnolo è già iniziata a circolare a Firenze, incontrando il favore della piazza che ha ottimi ricordi del periodo di collaborazione tra i due dirigenti ai tempi del primo Montella.

10:05 - Il Football Club Crotone è lieto di annunciare di aver acquisito dallo Sporting CP, a titolo temporaneo con opzione di riscatto, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Eduardo Henrique da Silva. 

9:55 - Il Barcellona, spiega il portale Soccerlink, avrebbe approfittato dei recenti contatti con l'Inter in merito ad Arturo Vidal per chiedere informazioni su Stefan de Vrij. I blaugrana vorrebbero inserire il centrale olandese nell'operazione Vidal, ma l'Inter avrebbe prontamente rifiutato e rispedito al mittente gli approcci. De Vrij è e resta il perno centrale della retroguardia nerazzurra.

9:45 - Se da una parte il Cagliari saluta quasi definitivamente la possibilità di trattenere Nainggolan, dall'altra parte il club di Giulini è vicinissimo a chiudere un'altra operazione in entrata: Zito Luvumbo - riporta Sky Sport - è infatti sempre più vicino. Accordo verbale raggiunto tra club, il Primeiro de Agosto, per l’arrivo in Italia del classe 2002 della Nazionale angolana.

9:30 - Il 18enne difensore scozzese Aron Hickey è in arrivato ieri in Italia: nelle prossime ore le visite mediche col Bologna e la firma dopo la conclusione dell’operazione a titolo definitivo per poco meno di 2 milioni di euro con gli Hearts.