MERCATO - Sassuolo, Raspadori vuole partire. Chelsea, tentativo per Dumfries. Juve, Pjanic l'alternativa a Paredes: c'è anche la Fiorentina. Fenerbache, vicino Sirigu

02.08.2022 23:40 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
MERCATO - Sassuolo, Raspadori vuole partire. Chelsea, tentativo per Dumfries. Juve, Pjanic l'alternativa a Paredes: c'è anche la Fiorentina. Fenerbache, vicino Sirigu
© foto di Vocegiallorossa.it

Il calciomercato è cominciato ufficialmente e Vocegiallorossa.it vi aggiornerà sulle trattative delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

23:40 - Dopo Joao Pedro possibile un altro colpo italiano per il Fenerbache. Vicino Salvatore Sirigu, affare ai dettagli per il portiere classe 87. Lo riferisce TMW.

23:15 - Arrivano novità importanti sul possibile futuro di Giacomo Raspadori. Secondo quanto riportato da Sky Sport nella giornata di oggi l'attaccante ha parlato con Alessio Dionisi spiegando al tecnico di avere in mano un'offerta importante di una squadra che giocherà la prossima Champions League. La società in questione è il Napoli, che ha dunque un accordo con il calciatore, con lo stesso Raspadori che ha chiesto la cessione. Il centravanti non chiederà al Sassuolo di agevolare la trattativa, visto che i neroverdi hanno tutto il diritto di chiedere la cifra che ritengono più giusta, ma dall'altra parte chiederà di non trattenerlo contro la sua volontà. Nel frattempo domani è in programma un incontro tra gli agenti di Raspadori e la Juventus, che potrebbe inserirsi e cambiare le carte in tavola.

22:55 Fabio Miretti è tornato a disposizione di Massimiliano Allegri e della Juventus e ora, spiega Gazzetta.it, per i bianconeri è l'ora di decidere il futuro del giovane talento. Per il quale sono arrivate molte richieste di prestito in A (dal Monza, che potrebbe valutare anche Rovella a fine mercato, alla Cremonese) ma i bianconeri hanno preso tempo perché potrebbero invece trattenerlo a disposizione di Allegri, per farlo rientrare nelle rotazioni del reparto mediano.

22:35 - Innesto in difesa vicino per il Monza. Come anticipato alcuni giorni fa, i biancorossi sono molto interessati a Pablo Marì, centrale di proprietà dell'Arsenal. Il calciatore era rientrato a Londra dopo la parentesi in prestito all'Udinese e adesso si potrebbe trasferire, sempre a titolo temporaneo, nel club del presidente Berlusconi. Entro 48 ore l'operazione potrebbe chiudersi.

22:15 Il Chelsea punta Denzel Dumfries. I Blues hanno tentato l’offensiva offrendo 25 milioni di euro ma, secondo quanto riporta Repubblica.it, l’Inter avrebbe rifiutato visto che per lasciar partire il difensore ne chiede almeno 35. Non è escluso però che nei prossimi giorni il club di Londra tornino all’attacco con un altro contatto previsto già per la giornata di giovedì.

21:55 Idea Matija Nastasic per il Lecce. La formazione salentina è alla ricerca di elementi che possano rinforzare il pacchetto difensivo in vista dell’esordio in campionato. Secondo quanto riporta Sky Sport, fra gli indiziati ci sarebbe il difensore in uscita dalla Fiorentina ma l'ingaggio del centrale al momento sarebbe fuori dalla portata delle casse giallorosse e rallenterebbe l'operazione.

21:35 - Adesso è ufficialeCharles De Ketelaere è un giocatore del Milan. Ad annunciarlo è stato lo stesso club rossonero con un comunicato sul proprio sito: "AC Milan è lieto di annunciare di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Charles De Ketelaere dal Club Brugge FC. Il calciatore ha firmato un contratto fino al 30 giugno 2027 e vestirà la maglia numero 90".

21:15 - Tanguy Ndombele, insieme a Giovani Lo Celso, Sergio Reguilon ed Harry Winks, non rientra nei piani di Antonio Conte e potrebbe lasciare il Tottenham nelle prossime settimane. Il centrocampista francese potrebbe tornare in Francia, dove il Marsiglia sembra molto interessato, ma sulle sue tracce c'è anche il Galatasaray, disposto ad acquistarlo in prestito oneroso con opzione di riscatto.

20:55 - Ci sarà con ogni probabilità nella giornata di domani l'incontro tra Felicevich, agente di Alexis Sanchez, e la dirigenza dell'Inter per la risoluzione del contratto del cileno con i nerazzurri. Oggi infatti Marotta, Ausilio e Baccin sono rimasti tutto il giorno all'interno del centro sportivo di Appiano Gentile, con l'amministratore delegato uscito da poco e gli altri due dirigenti ancora dentro.

20:20 - Il Barcellona rischia di rimpiangere quell'acquisto effettuato a febbraio 2020, grazie a una deroga della Federcalcio spagnola. Martin Braithwaite arrivò infatti dopo la chiusura della finestra invernale di mercato per permettere ai blaugrana di sostituire l'infortunato Ousmane Dembélé; il danese costò la bellezza di 18 milioni e oggi è tra gli esuberi ma, contrariamente ad altri compagni di squadra, non sembra intenzionato a concedere sconti e a rinunciare ai propri privilegi. Così, riporta Sport, i catalani potrebbero essere costretti a versargli come buonuscita l'intero importo che l'attaccante dovrebbe percepire fino al termine del contratto (giugno 2024), nonostante abbiano tentato prima di giocarsi la carta dello svincolo gratuito e poi del pagamento di un anno di stipendio. Niente da fare, perché Braithwaite pretenderebbe fino all'ultimo centesimo.

19:40 - Viktor Kovalenko torna allo Spezia dall'Atalanta in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. A dare l'ufficialità è stato lo stesso club ligure con un comunicato.

19:00 - Sorpresa sul futuro di Carney Chukwuemeka. E' arrivato il comunicato ufficiale dell'Aston Villa che comunica l'intesa con il Chelsea per la cessione del giocatore. Il 18enne, alternativa del Milan a Renato Sanches, ha il permesso di andare a Londra per discutere i termini del contratto e per fare le visite mediche.

18:35 - Nuova avventura in vista per Alex Telles. Il terzino brasiliano, classe 1992, potrebbe raggiungere presto il Siviglia. Secondo le informazioni raccolte dalla nostra redazione, c'è l'accordo tra i due club per il trasferimento dell'ex Inter in prestito con opzione di riscatto.

17:55 - Secondo quanto riporta fichajes.net, Miralem Pjanic potrebbe lasciare presto il Barcellona, dopo essere arrivato due anni fa dalla Juventus per 70 milioni di euro. Sembra che Pjanic abbia al momento sul piatto quattro proposte dall'Italia: quelle di Juventus, Milan, Napoli e Fiorentina. L'opzione preferita dal Barcellona è quella del trasferimento a titolo definitivo, soprattutto in virtù della situazione economica del club di Laporta.

17:20 - Óscar Mingueza è ufficialmente un nuovo calciatore del Celta Vigo. Il difensore classe '99 liberato a titolo gratuito dal Barcellona ha firmato col club galiziano un contratto quadriennale: ai catalani, resta il 50% su una eventuale futura rivendita.

16:55 - Ci siamo per il trasferimento di Bernd Leno dall'Arsenal al Fulham. Il portiere tedesco classe '92 ha svolto le visite mediche per conto dei cottagers e, adesso, deve solo firmare il contratto.

16:30 - Il RB Salisburgo apre all'addio di Benjamin Sesko. Come riporta la BBC, serviranno però oltre 50 milioni di euro per strappare l'attaccante sloveno al club austriaco. Sul talento 19enne ci sono Manchester United, Chelsea e Newcastle. Per Sesko in questa stagione si contano già 3 presenze con 2 reti e 1 assist.

15:45 - Ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss Napoli' il presidente della Salernitana Danilo Iervolino ha s'è così espresso sull'interesse per lo svincolato Dries Mertens: "Non abbiamo fatto alcuna offerta formale per Mertens perché è la bandiera del Napoli. Se lui volesse restare in Campania, da parte nostra c’è stata un’apertura, ma nessuna offerta o rifiuto", ha detto Iervolino che prosegue. "È una bugia la voce che ci vorrebbe interessati ad Allan. Ricevo circa 40 telefonate al giorno per le trattative di mercato della Salernitana. Dobbiamo fare scelte oculate, attente, prendendo calciatori idonei allo schema del nostro allenatore Nicola".

15:15 - C'è Alex Meret, in uscita dal Napoli per evitare un'altra stagione fatta di concorrenza difficile da superare (i campani stanno trattando l'arrivo di Kepa dal Chelsea), come primo nome per la porta del Torino. L'edizione odierna de La Stampa spiega come, dopo aver già affrontato questo capitolo nelle primissime fasi del mercato, il nome del classe '97 è tornato in auge nel mondo granata. È lui la prima scelta dell'allenatore Juric.

14:50 - Continuano le trattative tra Inter e Chelsea, non soltanto per Cesare Casadei: il giovane gioiello nerazzurro è valutato 20 milioni di euro e, come riporta Tuttosport, verrebbe ceduto senza recompra. I Blues hanno poi presentato un'offerta da 25 milioni di euro per Denzel Dumfries, anche se i nerazzurri continuano a chiederne 45 e aspettano un nuovo rilancio prima di sedersi al tavolo delle trattative.

E infine c'è il capitolo Milan Skriniar, con il Chelsea ancora alla ricerca di un nuovo difensore centrale: non è quindi da escludere che nei prossimi giorni possa arrivare ai nerazzurri un'offerta da 70 milioni di euro in su.

14:18 - Nuovo obiettivo di mercato per il centrocampo della Salernitana. Come si apprende da La Gazzetta dello Sport distribuita stamattina in edicola, nel mirino dei campani, tra i vari nomi presi in esame, c'è anche quello di Dario Saric, bosniaco classe 1997 di proprietà dell'Ascoli (quest'ultimo seguito anche dalla Sampdoria, ndr).

13:50 - Come riferisce questa mattina il quotidiano Tuttosport, c'è ottimismo in casa Milan per il rinnovo di contratto di Fikayo Tomori. Le discussioni fra il club rossonero e i suoi agenti procedono bene, il difensore inglese vuole continuare a indossare la maglia del Diavolo e la società è al lavoro per chiudere quanto prima la trattativa. L'ex Chelsea ha attualmente un contratto fino al 2025.

13:30 - La Repubblica-Firenze fa il punto sul futuro di Nikola Milenkovic: il giornale spiega che la società viola non svenderà il serbo, seguito con concreto interesse da Juventus e Inter. L'agente Ramadani lavora per trovare soluzioni anche in Inghilterra e Spagna: giorni di raccolta per poi, nel caso, presentarsi alla dirigenza della Fiorentina con qualcosa di concreto. L’obiettivo è arrivare a una svolta il prima possibile, qualsiasi essa sia: così la Fiorentina potrà muoversi con tempismo e consegnare a Italiano una rosa definitiva.

13:15 - Segnali distensivi tra Fabian Ruiz e il Napoli: stando al Mattino, da ieri si inizia davvero a trattare per il rinnovo. L'apertura degli agenti è arrivata via telefono, l'appuntamento è per i prossimi giorni per cercare di trovare la via della riconciliazione. Fabian vorrebbe tornare nella Liga ma non ci sono offerte: solo il Manchester United ne ha presentata una, ma ritenuta troppo bassa dal Napoli. Adesso si parla di un quinquennale da 2,5 milioni e probabilmente verrà inserita un clausola non alta, da 30 milioni.

13:00 - L'Inter aspetta ancora di poter ritrovare il vero Robin Gosens, quello visto negli scorsi anni a Bergamo e che ha portato la dirigenza nerazzurra a investire 25 milioni di euro sul suo conto. A undici giorni dall'esordio in campionato, a Lecce, La Gazzetta dello Sport scrive di come sia logico pensare che a giocare titolare, viste le difficoltà dell'olandese, sarà Dimarco. Per ora, si legge, la dirigenza interista non pensa ad intervenire sul mercato, tanto da aver già rifiutato alcune soluzioni proposte come Sergio Reguilon (Tottenham) o Angelino (Lipsia), con il preferito che nel caso sarebbe Destiny Udogie dell'Udinese.

12:40 - Non sembra ancora sbloccarsi l'uscita di Ivan Provedel: il portiere è atteso dalla Lazio di Sarri, ma lo Spezia non intende liberarlo fino a che non avrà trovato il suo sostituto. L'edizione odierna de Il Messaggero riporta un virgolettato dell'estremo difensore: "Voglio andare via, da un mese mi dicono 'domani'. Ho chiamato Pecini al telefono e gli ho ribadito la mia volontà di andare via, la Lazio è la mia grande occasione. Non so quando, spero presto, ma voglio raggiungere Sarri".

12:20 - Dopo Aaron Ramsey, anche Kasper Schmeichel si appresta a diventare un giocatore del Nizza. Il portiere danese è atteso entro le prossime 24 ore alle visite mediche, prima di legarsi al club della Costa Azzurra. 35 anni, lascia così il Leicester con un anno d'anticipo rispetto alla scadenza naturale del contratto.

12:00 - Alexis Sanchez e l'Inter, un rapporto destinato a finire nelle prossime ore. Un acquisto a costo zero, ma neanche troppo. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, infatti, Suning ha investito oltre 35 milioni di euro lordi per le prestazioni del cileno tra prestito, acquisto definitivo e ingaggio. A questi ne vanno aggiunti altri 5 netti per la risoluzione che sarà ufficiale a breve.

11:40 - Miralem Pjanic resta la principale alternativa a Leandro Paredes per la Juventus. Il centrocampista bosniaco - scrive stamane Tuttosport - si sta trovando bene con Xavi e vorrebbe restare a Barcellona, ma i blaugrana hanno bisogno di abbassare il tetto ingaggi e tagliare qualche esubero.

Il rapporto fra Pjanic e Allegri è rimasto intatto, la Juve resta alla finestra e ad oggi non si esclude un possibile ritorno a Torino per l'ex Roma.

11:20 - Si stanno definendo in queste ore i complicati contorni riguardanti il futuro di Kepa Arrizabalaga, destinato a essere il prossimo portiere del Napoli. Si parte dal pagamento dell'ingaggio del basco che vale 227mila euro alla settimane, calcolando con gli standard inglesi, per un totale di 9 milioni a stagione: il settantacinque percento dovrebbe essere di competenza dei Blues, mentre il venticinque percento di colore azzurro. Il Corriere dello Sport rivela che si tratta anche su alcuni bonus del prestito, tutti dettagli di tipo economico che non dovrebbero comunque mettere a rischio l'operazione.

11:00 - Il Milan non ha intenzione di fermarsi. Dopo aver chiuso per Charles de Ketelaere, i rossoneri sono pronti a tornare su Renato Sanches, da tempo sul taccuino della dirigenza del Milan. Maldini sembrava avere in pugno il giocatore, poi si è fatto sotto il PSG ed il portoghese ha ceduto alle lusinghe del club campione di Francia. Tuttavia i parigini ancora non hanno sferrato l'assalto con il Lille, mentre Maldini e Massara hanno di fatto un accordo di massima con in club francese. La pista è difficile ma l'area tecnica rossonera avrebbe riallacciato i contatti con l'agente del centrocampista Jorge Mendes. In alternativa sono stati fatti i nomi di Carney Chukwuemeka, giovanissimo talento dell'Aston Villa sul quale c'è molta concorrenza, e di Pape Mate Sarr del Tottenham. Lo riporta Tuttosport.

10:54 - Confermate le indiscrezioni delle ultime ore: la trattativa tra l'Atalanta e il Torino per Aleksej Miranchuk è entrata in una fase di stallo. Il 'granello di sabbia' che ha rallentato l'iter, suggerisce l'edizione odierna di Tuttosport, potrebbe essere stato l'interesse del Sassuolo per Pinamonti, sul quale c'è da tempo anche la Dea. In attesa di capire cosa accadrà ora, l'operazione resta definita in ogni suo dettaglio: i club hanno già raggiunto l'intesa per un prestito con diritto di riscatto a 12 milioni.

10:45L'Inter ha un piano per trattenere Skriniar Dumfries. Lo riferisce l'edizione odierna del Corriere dello Sport, che precisa come tale piano non poggi su fondamenta particolarmente solide. Ma qualora non arrivasse un'offerta choc per uno dei due, lo slovacco e l'olandese potrebbero essere trattenuti fino al 2023 (quando un pezzo pregiato dovrà necessariamente partire), e il club potrebbe assicurarsi 25-30 milioni di saldo attivo (la metà di quanto chiesto da Zhang) attraverso le cessioni di Pinamonti e Casadei.

10:15 - Segnali di disgelo tra Fabian Ruiz e il Napoli. Da ieri, spiega l'edizione odierna de Il Mattino, lo spagnolo e il club azzurro hanno ufficialmente iniziato a trattare per il rinnovo. L'apertura degli agenti è arrivata via telefono, e nei prossimi giorni andrà in scena un incontro tra le parti per individuare un possibile punto d'intesa. L'ex Betis vorrebbe fare ritorno in Liga, ma l'unica offerta sin qui recapitata, ritenuta peraltro troppo bassa dai campani, è del Manchester United. La base di partenza è un quinquennale da 2,5 milioni: è probabile, scrive il quotidiano, che nell'accordo venga inserita una clausola rescissoria non particolarmente alta, nell'ordine dei 30 milioni di euro.

9:50 De Ketelaere è arrivato alla Madonnina, sede abituale per i test fisici dei calciatori del Milan: via alle visite mediche per il nuovo numero 90 rossonero, che nel pomeriggio si trasferirà in sede per la firma sul contratto che concluderà la telenovela legata al suo arrivo in Italia.

9:31 Il Corriere Fiorentino si occupa in apertura della situazione relativa a Nikola Milenkovic, il cui futuro è ancora ignoto. “Tutto in 4 giorni” titola in prima pagina il quotidiano. Il difensore e la risposta da dare entro venerdì - si legge - Anche la Juve in attesa.

9:15 - “Mercato di riparazione” titola in apertura l’edizione odierna de La Stampa. Emergenza a centrocampo per gli infortuni di Pogba McKennie, la Juve accelera per avere Paredes e non esclude un altro colpo. Morata si complica: in attacco si sonda l’ex napoletano Mertens.

9:00 - “Napoli, rischio beffa per il Cholito Simeone. Si fa avanti il Borussia. Vicino l’arrivo di Kepa” titola in prima pagina Cronache di Napoli. Azzurri costretti a stringere i tempi.