MERCATO - Juventus, tentativo per Kostic. Ajax, ufficiale Lucca. Cremonese, vicino Escalante. PSG, ufficiale Renato Sanches. Borussia Dortmund, si cerca un attaccante. Milan, piace Sarr

04.08.2022 23:41 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    vedi letture
MERCATO - Juventus, tentativo per Kostic. Ajax, ufficiale Lucca. Cremonese, vicino Escalante. PSG, ufficiale Renato Sanches. Borussia Dortmund, si cerca un attaccante. Milan, piace Sarr
© foto di Vocegiallorossa.it

Il calciomercato è cominciato ufficialmente e Vocegiallorossa.it vi aggiornerà sulle trattative delle squadre italiane e sulle principali notizie dall'estero.

23:41 - La Fiorentina, scrive quest'oggi La Nazione, resta vigile sulla situazione di Giovani Lo Celso. Il centrocampista argentino è ancora al Tottenham e avrebbe dato preferenza al ritorno al Villarreal dopo il prestito dei mesi scorsi, ma gli Spurs e il Sottomarino Giallo non hanno ancora trovato la quadra economica dell'operazione. Da qui le speranze ancora vive della Fiorentina, la quale però avrebbe le stesse diffcioltà degli spagnoli nel raggiungere la cifra di oltre 20 milioni di euro richiesta per il suo cartellino.

23:21 - La Juventus corre ai ripari sul mercato dopo il test di Villar Perosa: Allegri ha assicurato che la società consegnerà una rosa completa il prossimo 31 agosto e la società bianconera lo ha preso in parola. Stando a Sky, per domani è fissato un incontro con gli agenti dell'esterno serbo Filip Kostic per capire la fattibilità dell'operazione con l'Eintracht Francoforte, con cui la distanza di valutazione al momento permane.

22:58 - Il Los Angeles FC fa sul serio e, dopo Gareth Bale, vuole mettere a segno un nuovo colpo. Secondo le informazioni riportate da Sky Sport Deutschland, il club americano è in trattativa con il Rapid Vienna per il trasferimento del trequartista Yusuf Demir, talento 19enne che ha giocato nella prima metà della scorsa stagione con la maglia del Barcellona.

22:34 - L'Hoffenheim è uno dei club più attivi in Germania negli ultimi giorni. Dopo aver ceduto Raum al Lipsia, sono arrivati i difensori Nsoki e Quaresma ma è rimasto il "buco" sulla corsia sinistra; per colmarlo, date le difficoltà riscontrate nella trattativa per Angelino (che potrebbe andare al Brighton in caso di cessione di Cucurella), gli occhi sono puntati tutti su Philipp Max, 28enne in forza al PSV Eindhoven.

22:14 - Mykhaylo Mudryk è uno degli obiettivi del Bayer Leverkusen. Il veloce attaccante dello Shakhtar e della Nazionale ucraina è da tempo nel mirino della società tedesca; secondo Kicker, nei prossimi giorni ci sarà un nuovo tentativo, con le aspirine pronte ad avvicinarsi ai 20 milioni chiesti dallo Shakhtar, anche per anticipare le possibili mosse di Nizza e Brentford, gli altri due club interessati al 21enne giocatore.

21:52 - Il Barcellona ha rinunciato all'ingaggio di Cesar Azpilicueta, che ha rinnovato il suo contratto con il Chelsea fino al 2024, e ha già individuato il nuovo obiettivo per rinforzare la corsia destra difensiva; si tratta in realtà di un ritorno di fiamma, perché Thomas Meunier era già stato cercato a gennaio. Xavi non ritiene sufficientemente affidabile Dest e ha chiesto alla dirigenza uno sforzo per coprire quella che ritiene una lacuna nella rosa. Il Borussia Dortmund aveva rifiutato la proposta di prestito con riscatto obbligatorio e non prende in considerazione offerte al di sotto dei 15 milioni.

21:32 - Su Twitter, l'Ajax ha ufficializzato l'arrivo di Lorenzo Lucca dal Pisa, primo italiano a vestire la prestigiosa maglia dei Lancieri.

21:11 - Altro arrivo per la Cremonese, che nelle ultime ore ha stretto l'accordo con la Lazio per il prestito di Gonzalo Escalante: reduce dal buon prestito all'Alaves, il centrocampista giocherà la prossima stagione con la maglia grigiorossa. Prestito con diritto di riscatto.

20:45 - È terminata l'avventura di Ricard Puig Martí con il Barcellona. Il centrocampista di Matadepera, classe 1999, passa ai Los Angeles Galaxy; i blaugrana lo cedono gratuitamente, assicurandosi però una percentuale del 50% sulla futura rivendita. Ha firmato fino al 31 dicembre 2025.

20:15 - Il preferito del Milan per rinforzare la difesa è Abdou Diallo. A riportarlo è Sportmediaset, secondo il quale il centrale del Paris Saint-Germain piace di più rispetto agli altri profili perché può giocare anche come terzino sinistro. L'alternativa a Dialla resta Japhet Tanganga del Tottenham

19:40 - Alla fine è stato accontentato. Renato Sanches è un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain; il centrocampista portoghese, che piaceva anche al Milan, lascia il Lilla e firma un contratto fino al 30 giugno 2027.

19:00 - Alex Meret è in uscita dal Napoli, destinato a partire in prestito direzione La Spezia. Ulteriore indizio di mercato circa una chiusura dell’affare ormai imminente con i liguri potrebbe arrivare dal fatto che Meret non sta partecipando alla seduta pomeridiana a Castel di Sangro. L’ex Spal ha svolto solo calcio-tennis, non l’esercitazione tattica con la squadra, ed è appena rientrato negli spogliatoi. Lo riporta Tuttonapoli.net.

18:20 - Empoli Football Club comunica di aver raggiunto l’accordo con l’Atalanta B.C. per l’acquisizione a titolo temporaneo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Nicolò Cambiaghi

17:40 - Il Corriere dello Sport fa il punto sull'interesse del Chelsea per il giovane centrocampista dell'Inter Cesare Casadei. La prima proposta dei Blues, si legge, è stata di 8 milioni di euro e l'Inter per il momento ha detto no. Sul giocatore c'è forte anche il Sassuolo che ha in Giovanni Carnevali un suo grande estimatore, ma la sensazione è che presto il club di Londra possa alzare la posta in palio. E con una proposta da 10-12 milioni di euro, difficilmente Marotta e Ausilio potrebbero dire ancora di no. Dall'altra parte i neroverdi, indietro in questa operazione, garantirebbero il diritto di riacquisto ai nerazzurri, mentre il Chelsea da questo punto di vista non sembra sentirci.

17:20 - Dopo la scoperta della malattia di Sebastien Haller, il Borussia Dortmund si è fiondato sul mercato, alla caccia di un nuovo attaccante che potesse raccogliere l'eredità dell'ex Ajax, indisponibile per questa stagione. Secondo quanto riporta la BILD, i nomi proposti ai gialloneri sono quelli di Anthony Modeste, Marcus Thuram, e Krzysztof Piątek, ma nelle ultime ore sarebbe emerso anche il nome di Edinson Cavani, svincolato e attratto dall'idea di un'avventura in Germania.

16:55 Il Siviglia ha ufficializzato l'arrivo di Alex Telles. Il terzino sinistro brasiliano, 29 anni, arriva dal Manchester United con la formula del prestito fino al termine della stagione.

16:35 - Secondo quanto riporta beIN Sports, il Liverpool avrebbe messo nel mirino Ismael Bennacer del Milan. Clausola da 50 milioni di euro riportata dal media qatariota, il club di Jurgen Klopp lo vorrebbe con forza. Il Milan però lo considera incedibile e non apre a trattative per il giocatore cercando piuttosto un rinforzo per la linea mediana.

16:15 - L'erede di Theate, il vice-Medel e il bomber di scorta: sono questi i tre obiettivi di mercato del Bologna, per il quale occorre accelerare. A scriverlo è il Corriere dello Sport che fa il punto della situazione. In difesa Jhon Lucumì del Genk resta il primo della lista, ma bisogna pagare la clausola da 8 milioni e soprattutto vincere la concorrenza di club importanti da altri campionati. Omar Aldarete dell'Hertha Berlino e Victor Nelsson del Galatasaray sono le alternative.

15:55 - Emirhan İlkhan sarà il prossimo innesto per il centrocampo del Torino. Come riferito dal Corriere di Torino, il sodalizio granata è pronto a pagare la clausola da 4.5 milioni con una percentuale sulla futura rivendita. Il turco era atteso in città in questi giorni, ma il Besiktas ha temporeggiato per verificare la possibilità di un’altra offerta. Proposte che, però, non sono arrivate. E dunque la chiusura definitiva ora è imminente.

15:35 - Il Corriere della Sera fa il punto sugli obiettivi di mercato del Milan e spiega come in casa Tottenham l'obiettivo sia Pape Matar Sarr, piuttosto che Tanguy Ndombele. Il problema è trovare la formula giusta, per il quotidiano: gli Spurs per lasciar partire il suo talentino vorrebbero chiudere con un prestito secco, mentre il Milan vorrebbe inserire il diritto di riscatto al termine della stagione.

15:15 Frenkie De Jong resta a Barcellona. Lo sottolinea ancora una volta il presidente dei blaugrana, Joan Laporta, che intervistato dal New York Times chiude la porte ad una cessione del centrocampista olandese, nel mirino di Manchester United e Chelsea: "Frenkie non è in vendita, è un giocatore che apprezziamo. Dovrebbe aiutare il club abbassandosi il salario, ma ha un contratto con noi e lo rispetteremo".

14:50 - Un altro acquisto per l'Empoli, un altro arrivo importante tra presente e futuro. Nicolò Cambiaghi è atteso a breve in città: ventuno anni, arriva in prestito dall'Atalanta dopo la stagione a Pordenone. Nazionale Under 21, sarà un nuovo giocatore della formazione di Paolo Zanetti. Lo riporta TMW.

14:30 - Il Milan pesca in Sudamerica: oggi arriverà la firma di Hugo Francisco Cuenca Martinez, classe 2005 di Coronel Oviedo, Paraguay. Centrocampista centrale, nazionale giovanile paraguaiano, ha il passaporto spagnolo: il mancino arriva dal Capiatà e ha già giocato l'ultima Viareggio Cup con la maglia rossonera. Lo riferisce TMW.

14:05 Vangelis Pavlidis è il nome nuovo per l'attacco della Salernitana. Il talentuoso centravanti greco è stato scelto dal direttore sportivo Morgan De Sanctis ed è nata una trattativa già sul finire della scorsa settimana. Reduce da una stagione straordinaria, con 18 reti all'attivo e sei assist, il greco viene valutato tra gli 8 e i 10 milioni di euro e piace molto anche al Monza, ma soprattutto al Lecce di Pantaleo Corvino. In casa Salernitana, tuttavia, filtra un certo ottimismo e nella giornata di domani è attesa la risposta definitiva. Lo riferisce TMW.

13:40 - Nel corso della conferenza stampa in corso, a due giorni dall'esordio del PSG in Ligue 1, Cristophe Galtier ha annunciato l'ormai imminente arrivo di Renato Sanches, che nelle prossime ore sarà ufficialmente un nuovo giocatore del Paris Saint-Germain: "Renato Sanches è atteso questo pomeriggio. C'era questa occasione per prendere un giocatore che conosceva la Ligue 1 e di altissimo livello e l'abbiamo preso. È un giocatore che ha qualità diverse dai nostri giocatori in rosa. È esplosivo, sa rompere le linee e incassare a livello difensivo. Non ha fatto la preparazione con il Lille e quindi sarà in ritardo rispetto ai compagni".

13:20 - L'ex difensore del Liverpool Jamie Carragher, oggi noto commentatore televisivo in UK, ha parlato di Cristiano Ronaldo e della spinosa situazione che sta vivendo il Manchester United ai microfoni di Sky Sports: "Ho sempre saputo che si sarebbe arrivati a questo punto. Anche se Cristiano ha fatto bene per un anno, ha firmato un biennale con opzione per un altro anno, cosa in cui non ho mai creduto, perché Cristiano non è il secondo violino di nessuno. Quest'anno compirà 38 anni, è un grande goleador ma non è più il giocatore che era. Nessuno lo vuole in Europa e non sono nemmeno sicuro che lo voglia anche Ten Hag al Manchester United, così come non sono sicuro che nello spogliatoio sia benvoluto".

13:00 - Aleksej Miranchuk aveva un piede e mezzo al Torino, quando Gian Piero Gasperini ha bloccato l'operazione. C'era un accordo totale con l'Atalanta sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato intorno ai 12 milioni e, secondo Tuttosport, non c'è stato un ripensamento della Dea. E' stato l'allenatore ad affiggere il segnale di stop e adesso l'esito dell'affare è in dubbio.

12:30 - La Juventus, scrive 'Tuttosport', è intenzionata a dare l'assalto a Leandro Paredes dopo aver definito la cessione in prestito al Valencia di Arthur. Finora la trattativa si è bloccata sulla formula: prestito con diritto di riscatto l’idea bianconera, cessione definitiva a 15-20 milioni la posizione del Psg. Distanza colmabile, filtrava già nei giorni scorsi. Magari attraverso un prestito con obbligo condizionato al raggiungimento di obiettivi prefissati.

12:00 - Non solo Cyriel Dessers dal Genk per l'attacco: la Cremonese è tra le grandi protagoniste del mercato in queste ore e in arrivo per la difesa, come raccontato negli scorsi giorni su queste colonne, c'è Emanuel Aiwu. Classe 2000, è in arrivo dal Rapid Vienna: le parti stanno definendo l'intesa in queste ore e stanno trattando sugli ultimi dettagli per il passaggio del giocatore alla corte di Alvini.

11:45 - La Salernitana sta battendo diverse piste per l'attacco e, oltre al centravanti, potrebbe prendere un esterno. Mentre per il ruolo di punta centrale non è ancora tramontata la pista Piatek, rientrato all'Hertha Berlino, proprio con lo stesso club tedesco il d.s. Morgan De Sanctis ha effettuato un sondaggio per Dodi Lukebakio, ala destra classe '97 nel giro della nazionale belga. A scriverlo è il Corriere dello Sport.

11:20 - Dopo il principio di accordo raggiunto qualche giorno fa, il Chelsea annuncia l'acquisto del giovane centrocampista Carney Chukwuemeka, obiettivo di mercato anche del Milan, che si lega al club di Todd Boehly per sei anni. Un colpo importante per il presente e per il futuro del club inglese, che si assicura uno dei giovani più interessanti del panorama britannico per una cifra di poco superiore ai venti milioni di sterline.

10:57 - Il Nottingham Forest è molto vicino all'accordo con l'Atalanta per l'acquisto del centrocampista svizzero Remo Freuler. Il club inglese per il centrocampista svizzero classe '92 ha messo sul piatto circa 7 milioni di euro: un'offerta non distante dalla richiesta della Dea, che valuta Freuler 10 milioni di euro. Il giocatore, a sua volta, tramite il suo entourage ha già avviato i contatti col club di Premier League e s'è detto disponibile al trasferimento. Contatti in corso: Freuler dopo sei stagioni è molto vicino al passo d'addio.

10:50 - Il Chelsea rompe gli indugi e avanza la prima offerta per Wesley Fofana. Secondo L'Equipe, il club inglese avrebbe messo sul piatto delle Foxes 75 milioni di euro per portare a Londra il difensore francese, offerta però subito rispedita al mittente dal Leicester. La richiesta delle Foxes è ancora più alta, e per lasciar partire il difensore classe 2000 serviranno non meno di 80-85 milioni.

10:35 - Nella riunione di ieri col quadro dirigenziale l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri è stato piuttosto chiaro: la priorità sul mercato è l'esterno a sinistra in attesa che possa rientrare al 100% Federico Chiesa. I vertici del club bianconero ne hanno presto atto e, scrive La Gazzetta dello Sport, hanno individuato in Filip Kostic dell'Eintracht Francoforte un obiettivo prioritario: la Juventus è pronta a mettere sul piatto 12 milioni di euro per il calciatore serbo che a novembre compirà 30 anni. Offerta importante, ma inferiore a quella del West Ham che ha già offerto 15 milioni più bonus. Kostic ha un contratto in scadenza il prossimo giugno ma l'Eintracht in caso di mancato trasferimento gli ha già assicurato un rinnovo di contratto da top player.

10:15 - Il Milan ha visto sfumare Renato Sanches del Lille, ormai prossimo al trasferimento al PSG e sta quindi valutando altri profili. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, a Maldini e Massara è stato proposto Tanguy Ndombelé del Tottenham, ma agli uomini mercato rossoneri piace Pape Matar Sarr, per il quale va trovata però l'intesa sulla formula visto che i londinesi propendono per il prestito secco ed il Diavolo vorrebbe inserire un diritto. Attenzione anche alla corsa per Abdou Diallo perché il Milan aspetta che il PSG acconsenta alla sua cessione in prestito per sferrare l'assalto decisivo così come che gli Spurs si privino del non titolare Japhet Tanganga.

9:50 - "Mercato a fuoco lento", si legge stamane in taglio basso su La Città, che definisce in questo modo le operazioni condotte in questa fase dalla Salernitana. Il club di Iervolino continua a cullare il sogno Mertens, che non è ancora del tutto tramontato, ma duella anche con il Monza per Rovella.

9:40 - La Juve ha la necessità di regalare ad Allegri una punta in grado di far rifiatare Vlahovic in una stagione particolarmente densa di impegni. E se per ora l'Atletico Madrid non ha ammorbidito le proprie richieste per Morata, ferme a 35 milioni, i bianconeri stanno iniziando a rivolgere le loro attenzioni a Luis Muriel. Il colombiano - scrive Tuttosport - è in scadenza nel 2023 con l'Atalanta, che lo valuta quasi 15 milioni. Tra le alternative resiste anche Raspadori, sul quale è però in netto vantaggio il Napoli, che ha offerto 30 milioni e ha l'accordo con il giocatore. Più defilati, invece, Martial e Depay.

9:35Mauro Icardi è completamente fuori dai programmi di Chrtistophe Galtier, nuovo tecnico del PSG. Come riportato dal Corriere della Sera, l'argentino è stato invitato a cambiare squadra e conta di trasferirsi al Borussia Dortmund dopo il lungo stop a cui sarà costretto Haller, ma il Monza continua a provarci. Galliani e Berlusconi sperano che l'attaccante si ricreda e possa decidere di rilanciarsi in provincia in un club molto ambizioso. L'affare potrebbe realizzarsi solo in prestito con la partecipazione dei francesi al pagamento dei 10 milioni di euro annui che percepisce l'ex Inter.

9:15 Il Corriere Fiorentino è sicuro: il futuro di Nikola Milenkovic si deciderà tra oggi e domani. L'agente del serbo, Fali Ramadani, è infatti atteso nelle prossime 48 ore in Italia per un incontro con la società viola in cui l'intermediario dovrà portare proposte concrete (che arrivino dal Tottenham o dall'Italia) per la cessione del calciatore. Offerte da non meno di 15 milioni, altrimenti la Fiorentina chiuderà i battenti e metterà fuori dal mercato Milenkovic e proverà a blindarlo anche per il futuro, con una proposta di prolungamento di contratto di tre anni per circa 3 milioni a stagione.