El Shaarawy: "Ero d'accordo sull'ingaggio con la Roma, l'affare non si è chiuso per altri motivi"

07.10.2020 23:00 di Vincenzo Pennisi   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
El Shaarawy: "Ero d'accordo sull'ingaggio con la Roma, l'affare non si è chiuso per altri motivi"

Grande protagonista della goleada dell'Italia contro la Moldavia con una doppietta, Stephan El Shaarawy ha parlato così ai microfoni di Rai Sport dopo il fischio finale: "È una soddisfazione immensa, una grande gratificazione. Questa è la dimostrazione che bisogna saper aspettare, e farsi trovare pronti quando l'occasione arriva. Mi sono allenato da solo per un mese, e adesso mi godo questo momento. La trattativa sfumata con la Roma? Avevo bisogno di giocare, perché il campionato in Cina rimarrà fermo fino a febbraio. Io ho sempre dato la mia disponibilità, anche sull'ingaggio, e se non è andata a buon fine è per altri motivi. Dispiace, ma si riparte e penso alla Nazionale. Oggi credo si sia visto che i giocatori dimostrano di essere parte di questo gruppo. È un gruppo ampio, fatto di giocatori di talento. C'è molto entusiasmo, seguiamo quello che ci dice il mister e c'è un'aria positiva.".