Di Marzio: "Non mi risulta che Gervinho voglia lasciare la Roma. Cerci? A Garcia piace"

22.05.2014 15:05 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Fonte: Centro Suono Sport
Di Marzio: "Non mi risulta che Gervinho voglia lasciare la Roma. Cerci? A Garcia piace"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

L'esperto di mercato Gianluca Di Marzio è intervenuto ai microfoni di Centro Suono Sport per parlare del mercato della Roma: "Non mi risulta che Gervinho voglia andar via, lui sta benissimo e vuole rimanere alla Roma. Il suo ingaggio verrà ritoccato, mi è sembrata più una mossa del suo procuratore. Eto’o? Dovrebbe abbassarsi l’ingaggio ma di molto. Gli attaccanti di Garcia corrono molto e un giocatore come lui mi sembra di difficile collocazione tattica. Lo vedo meglio nella Juve. Non ci sono trattative nè interessi concreti della Roma per Parolo, Paletta o Acquah. Ho qualche segnale su Cerci; all’allenatore piace, alla società anche e lui non sta più nella pelle. Per lui Roma è tutto. Cerci sarebbe perfetto per il gioco della Roma ed è nel suo ruolo che la Roma vuole investire. Benatia? Se ti arrivano offerte da 35 milioni è giusto che ti siedi a parlare. L’intenzione della Roma è di trattenerlo, salvo offerte clamorose che però al momento non sono arrivate. Sturaro? E’ un giocatore che ha stupito tutti. Tra Genoa e Roma se n’è parlato ed è un discorso che si può riaprire più avanti. Bergessio? A gennaio c’era stato un interessamento ma non se ne fece nulla. Se la Roma lo vorrà lo prende. Ma non credo che sia quello giusto, buon giocatore ma non da questo livello. E’ più da Genoa o Torino.”