Cicinho vuole restare, Cerci verso Firenze, Andreolli dice no all'Inter

12.08.2010 11:20 di Pascal Desiato   vedi letture
Fonte: Il Romanista
Cicinho vuole restare, Cerci verso Firenze, Andreolli dice no all'Inter
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Il destino di Alessio Cerci (23) sarà viola ma dalla prossima stagione, per questa rischia di non giocare. Chi sta cercando di rimanere con tutti i sentimenti è Cicinho (30), almeno stando a sentire il suo manager Riccardo Sarti: “Il giocatore sente la fiducia della società, del mister Ranieri e di tutta la squadra. – ha detto a vocegiallorossa. it - Ora che si è ripreso del tutto dal problema al ginocchio, vuole dimostrare nuovamente il suo valore, cominciando a giocare con più continuità”.Capitolo Andreolli (24). Il difensore nei giorni scorsi ha detto no al Bari, l’unico club ad aver formulato una proposta convincente per la sua comproprietà ,1,5 milinoni di euro, nelle ultime ore avrebbe anche rifiutato l’ipotesi di essere inserito come contropartita tecnica per l’affare Burdisso.