Cavasin: "Vucinic? Un artista. Alla Juve può tornare a esprimersi al meglio"

30.07.2011 12:50 di Alessio Milone   vedi letture
Cavasin: "Vucinic? Un artista. Alla Juve può tornare a esprimersi al meglio"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

"Vucinic? L'ho sempre reputato un top player e certamente non per il grande rapporto che ho con lui. Lo considero un giocatore da Barcellona, Manchester, da grandi squadre europee per intenderci, e non capisco come la Roma abbia potuto disfarsene". Così Alberto Cavasin a Radio Sportiva, sul trasferimento del montenegrino alla Juventus. "Il Ruolo? Negli ultimi anni è partito spesso dall'esterno - ha spiegato l'ex tecnico della Sampdoria - ma a mio parere darebbe il meglio come centrale, vista la sua potenza. Era un artista anche agli esordi - ha ricordato, lui che lo ha visto esplodere al Lecce - Era un ragazzo che io presi con me perché era irrequieto, allora era un bambino che non voleva regole, giocava come all´oratorio. Non prese certo sei mesi di squalifica per una sola marachella.. Ma fatti i suoi passi nel mondo professionistico - ha proseguito Cavasin - tutto è cambiato e anche lui ha capito come comportarsi in un gruppo. Adesso non ha problemi da quel punto di vista. Non credo comunque che alla Roma sia stato un problema di ruolo, il suo, semmai lo è stato di squadra. E la Juve potrebbe essere il team giusto per far esprimere Mirko al meglio" ha concluso.