Cagliari, Capozucca: "È normale che Nainggolan sia monitorato da altre squadre, ma dobbiamo render conto prima alla Roma"

13.06.2015 18:31 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Sky Sport
Cagliari, Capozucca: "È normale che Nainggolan sia monitorato da altre squadre, ma dobbiamo render conto prima alla Roma"
Vocegiallorossa.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

"Voglio solo affermare che Nainggolan è un giocatore molto importante e di livello internazionale quindi è normale che ci sia attenzione da parte delle altre squadre, però è anche vero che siamo in comproprietà con la Roma, quindi dobbiamo rendere conto prima alla Roma". Questo il commento del ds del Cagliari Stefano Capozucca, rilasciato ai microfoni di Sky Sport, circa il futuro di Nainggolan.