Ag. Ramirez: "La Roma aveva offerto 9 milioni di euro"

21.07.2011 17:42 di Simone Francioli   vedi letture
Fonte: calciomercato.it
Ag. Ramirez: "La Roma aveva offerto 9 milioni di euro"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico Gaetano

Vincenzo D'Ippolito, agente di Gastón Ramírez, è stato intervistato in esclusiva da calciomercato.it sulla vicenda riguardante il suo assistito. Sul centrocampista offensivo uruguagliano nell'ultima settimana sono circolate tante voci, tra cui quella del Presidente del club emiliano Guaraldi, il quale ha voluto chiarire che il calciatore rimarrà al Bologna anche nella prossima stagione. D'Ippolito ha svelato alcuni retroscena delle trattative che hanno visto coinvolto Ramirez: "Per la società è incedibile o comunque hanno fissato per lui un prezzo impossibile per il mercato attuale. Noi abbiamo aiutato il Bologna a non perderlo quando il club non trovava i soldi per pagare il Penarol: in casi del genere la Fifa prevede la possibilità di riprendersi il giocatore e lo avrebbero ripreso volentieri. Il problema è che il Bologna ha cambiato tre presidenti in un anno e, come ha detto lo stesso Bagni, hanno problemi economici. Per Ramirez i giallorossi avevano offerto 9 milioni di euro, mentre i friulani ne avevano messo sul piatto 5 per la comproprietà: considerando che si tratta del triplo di quanto lo ha pagato il Bologna e che il 30% spetta al Penarol, avrebbero dovuto avvisare il club uruguagio prima di rifiutare le offerte per una questione di rispetto. Cosa succederà ora? Lunedì prossimo Gaston torna in Italia e si aggregherà alla squadra: è chiaro che ci è rimasto un po' male per come sono andate le cose".