Brevi calcio (e mercato)

12.07.2019 23:30 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Brevi calcio (e mercato)

Con l'arrivo dell'estate, inevitabilmente il calciomercato diventa argomento quotidiano, che accompagnerà tifosi, giocatori e società sino all'inizio dei campionati. 

Vocegiallorossa.it propone ai nostri lettori un appuntamento fisso con le principali notizie riguardanti le restanti 19 partecipanti alla Serie A oltre la Roma, non limitandosi alle consuete voci di mercato, ma aggiungendo anche curiosità e dichiarazioni dei protagonisti.

ATALANTA - Nota ufficiale del Milan nei confronti del club orobico, che ha chiesto ospitalità a San Siro per gli incontri casalinghi in Champions League:

Confermiamo di accogliere la richiesta dell’Atalanta di poter disputare gli incontri casalinghi della prossima UEFA Champions League allo stadio di San Siro. La nostra decisione è maturata nel rispetto del parere positivo del Sindaco della Città di Milano Giuseppe Sala e dopo aver recepito il forte desiderio in tal senso della proprietà del Club bergamasco. Crediamo che questa opportunità sia di beneficio non solo per l’Atalanta, ma per tutto il calcio italiano, poiché ispirata da importanti valori come il senso di ospitalità, il rispetto e  il fair play.

Il messaggio di ringraziamento del presidente Antonio Percassi:

Voglio ringraziare personalmente e a nome di tutta l’Atalanta Bergamasca Calcio le società calcistiche di Milano F.C. Internazionale e A.C. Milan e le loro Proprietà per la prestigiosa opportunità concessaci.

Aver avuto la disponibilità dello Stadio "Giuseppe Meazza" in occasione della nostra prima storica partecipazione alla prossima edizione della Champions League ci riempie di gioia ed è motivo di grandissimo orgoglio.

Poter giocare la Coppa più importante a San Siro rappresenta per l’Atalanta qualcosa di veramente storico. E lo faremo cercando di onorare al meglio in campo questa grande opportunità, ma soprattutto con enorme e sincero rispetto per le due Società e per le rispettive tifoserie che in questo stadio hanno saputo scrivere la storia del calcio italiano e mondiale.

Un sentito ringraziamento da parte nostra è rivolto al Comune di Milano e al suo Sindaco Giuseppe Sala che con grande sportività hanno sposato immediatamente la nostra richiesta.

Infine il nostro grazie è rivolto anche all’U.S. Sassuolo ed alla sua Proprietà oltre che alla città di Reggio Emilia: nelle ultime due stagioni ci hanno affiancato con amicizia garantendoci la possibilità di giocare l'Europa League al Mapei Stadium facendoci veramente sentire sempre come a casa nostra.

BOLOGNA - Il club felsineo sta per lasciar partire Brignani e Valencia direzione Cesena. Piace Kololli

BRESCIA - C'è ancora incertezza sul futuro di Tonali, che resta nel mirino del Paris Saint-Germain. Ufficiale la cessione del portiere Bastianello al Frosinone. Depositato ufficialmente il contratto del giovane Nolaschi.

CAGLIARI - Torna di moda il nome di Nandez del Boca Juniors. Parla Cacciatore dal ritiro di Aritzo: "Sono felice, mi fa piacere che il Cagliari abbia creduto in me. Abbiamo preferito partire con calma perché ho subìto due infortuni nella passata stagione. Non volevamo correre rischi. Conosco il mister da tanto, posso essere d'aiuto ai nuovi. Ora pensiamo a lavorare sodo e mettere gasolio nelle gambe".

FIORENTINA - Intervista al dirigente Joe Barone: "È vero che ancora non abbiamo comprato nessuno, ma è anche vero che contiamo 75 tesserati mentre le altre squadre 40-45 in media. Ci vuole rispetto per i nostri atleti e ovviamente negli ultimi giorni assieme a Pradè abbiamo parlato con procuratori e dirigenti. I nomi in lista sono tanti ma vogliamo spendere cifre giuste. Intanto, l'altro giorno in amichevole, ho visto tre giocatori molto interessanti che sono già con noi: Vlahovic, forza della natura, Sottil, super talento, e Ceccherini, difensore di grande sicurezza. Parere su Montella? Mi ricorda Sacchi e Capello. È preparato, cerca di proporre un calcio di qualità: sappiamo di quali calciatori ha bisogno e cercheremo di accontentarlo. Futuro di Chiesa? Resta, senza se e senza ma. Fine. Se Balotelli ci piace? Intanto però guadagna tanto". Vincenzo Montella proprio su Balotelli: "Siccome in questo periodo mi hanno appiccicato tanti giocatori io ho deciso di parlare solo dei miei giocatori. Da esterno devo dire che è un calciatore con grosse potenzialità, ma da qui a dire che sarà della Fiorentina ce ne passa".

GENOA - Radu è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Inter: resterà in prestito a Genova per un altro anno. Il giovane Mattia Zennaro dal ritiro: “Ringrazio molto il presidente e il direttore. Sono molto contento di essere qui. Per me è una grandissima opportunità e spero di dimostrare quello che posso fare, naturalmente lavorando più degli altri”.

HELLAS VERONA - L'ex tecnico Andrea Mandorlini sugli scaligeri: “Conosco la piazza: ci terranno tutti a fare bene, la società si sta muovendo per rinforzare la squadra. Farà di tutto per mantenere la categoria. Miguel Veloso? Al Genoa l’ho avuto poco, era spesso infortunato. Ma Juric lo conosce meglio di me, se ha deciso di puntare su di lui ha calcolato bene tutto. Se Miguel sta bene è un giocatore importante”. Ecco quanto riportato dal sito ufficiale:

L'Hellas Verona FC comunica le seguenti operazioni in uscita:

Rayyan Baniya (difensore, classe 1999): ceduto a titolo temporaneo alla società AC Renate

Joseph Ekuban (attaccante, classe 2000): ceduto a titolo temporaneo con diritto di opzione e contro-opzione alla società FK Partizani Tirana

Edoardo Pavan (difensore, classe 1998): ceduto a titolo temporaneo alla società US Città di Pontedera

Vincenzo Silvestro (centrocampista, classe 1998): acquisito a titolo definitivo dalla società Mantova 1911 e ceduto a titolo temporaneo alla società Rimini FC

Riccardo Tosi (portiere, classe 1999): ceduto a titolo temporaneo alla società FC Arzignano Valchiampo

INTER - Dopo la missione a Manchester, il ds Piero Ausilio ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: "Per Romelu Lukaku nessuna novità, è stato un contatto tra due club importanti come Inter e Manchester United. Tutti i giocatori presi e trattati sono in accordo con Antonio Conte, vogliamo accontentarlo in rispetto dei parametri del Fair Play Finanziario che dobbiamo sempre controllare". Beto Yaque, agente di Lautaro, rivela: "Barcellona sul mio assistito? Sono voci vere. O meglio, nessuno ci ha chiamati ma sappiamo che c'è stato un sondaggio anche forte da parte del Barça. Sicuramente gli piace".

JUVENTUS - In occasione del suo 49° compleanno, Bobo Vieri ha parlato del prossimo campionato: "Lo scudetto lo vincerà di nuovo la Juventus, ma l’Inter si è molto rafforzata e ha un grande allenatore, credo che sarà una sfida fino alla fine". Barbara Bonansea annuncia che resterà alla Juventus: "Sì, resto alla Juventus. Ho avuto qualche proposta, ma alla fine bisogna seguire anche il cuore e continuerò qui perché la Juventus ha creduto in me da subito, da quando è nata. Spero di ripagarla con altri gol e altri trofei. Anni fa ho rinunciato anche Lione proprio per questo, perché qui mi hanno presentato un progetto importante. Spero di poter raggiungere in bianconero il livello del Lione nel giro di pochi anni". Dani Alves si sarebbe proposto. 

LAZIO - Lorenzo Filippini lascia la Lazio e passa al Gubbio. Ecco le sue dichiarazioni a riguardo: "Ho scelto il Gubbio con l'obiettivo di rilanciarmi e di conquistare i play-off. Essere acquistato a titolo definitivo per me é stata quasi una liberazione. Ne sono felice, non tanto per la Lazio, la squadra che mi ha cresciuto, quanto per il fatto che ora il mio cartellino è di proprietà di una società che crede fortemente in me. Avevo altre offerte anche da squadre di maggior blasone, ma ho scelto il progetto del Gubbio e sono pronto a ripartire con entusiasmo". Ufficializzato Lazzari, arriva anche la cessione a titolo definitivo di Murgia alla SPAL:

La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Alessandro Murgia alla S.P.A.L.

LECCE - Ecco quanto riportato dal sito ufficiale:

 L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, il diritto alle prestazione sportive del calciatore Luca Rossettini, dalla società Genoa CFC. Il difensore classe ‘85 si è già sottoposto alle visite mediche ed è a disposizione di mister Liverani.

Si presenta il portiere Gabriel: “Sono arrivato al Milan senza aver mai giocato con continuità prima. In Serie B ho imparato tanto, sono cresciuto e arrivo nel miglior momento della mia carriera. Cercherò di fare sempre meglio, è una grande opportunità. Lo scorso anno qui facemmo 0-0, in casa abbiamo perso: si vedeva la grande voglia che aveva la squadra giallorossa di dominare. Mi fa piacere poter partecipare in questo momento e poter vedere da vicino questa organizzazione. Allenatori? Difficile nominare chi mi ha dato di più, da tutti ho preso qualcosa”.

Altri due comunicati in giornata:

L’U.S. Lecce comunica di aver prolungato il contratto del calciatore Jacopo Petriccione, in scadenza al termine della stagione sportiva 2020/21, fino al 30 giugno 2023.

L’U.S. Lecce comunica di aver acquisito, a titolo temporaneo con diritto di opzione, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gianluca Lapadula dalla società Genoa CFC. L’attaccante natio di Torino classe ‘90 è già agli ordini del tecnico Fabio Liverani.

MILAN - La centrocampista Thaisa Moreno ufficializza su Instagram il suo addio dalla selezione femminile dei rossoneri: “Purtroppo, con il cuore in mano, sono costretta a dirvi addio, ma allo stesso tempo sono piena di gioia e di orgoglio per essere stata parte di questa società e di aver indossato questa maglia così gloriosa”. Offerti 20 milioni di euro più Cutrone alla Lazio per arrivare a Correa

NAPOLI - L'ex attaccante Fabio Bazzani consiglia i partenopei: "Godin, Manolas e de Ligt sono davvero dei grandi acquisti. Inter, Juventus e Napoli hanno ottime difese nei singoli, ma quello che conterà sarà l'intera fase difensiva della squadra. Napoli? Senza nulla togliere a Insigne, se oggi fossi il Napoli lo sacrificherei per arrivare a Icardi come centravanti, una punta importantissima". Karnezis giura fedeltà e dichiara: Il mio sogno? Vincere un trofeo a Napoli sarebbe il top. Ho capito da subito come si vive il calcio in questa città. Tutti quelli che giocano qui meriterebbero di vivere questo sogno". Il presidente De Laurentiis su James Rodriguez: "Con James siamo tutti disposti a fare sacrifici ma chiediamo anche al Real Madrid di farne altri. Non abbiamo annullato la nostra attesa ma per scongelarci serve che il Madrid deve considerare che piuttosto che avere in casa uno scontento, è meglio mandarlo a giocare. Magari in prestito. Ho letto tante baggianate... Io non mi metto a parlare con Florentino di James. Abbiamo Giuntoli, abbiamo un agente-amico di James, che è amico nostro (Mendes, ndr): non abbiamo bisogno di parlare di Florentino. Se dovesse chiamarmi, potrei rispondergli, non ci ho mai parlato ma non abbiamo mai negoziato direttamente come impudentemente è stato riportato".

PARMA - Parla Luigi Sepe dopo essere stato riscattato ufficialmente dal club crociato: "Essere un calciatore del Parma è una cosa bella e positiva, la Società ha fatto tanto per me facendo in modo che io fossi totalmente del Parma. Ho ringraziato il Presidente, il Direttore e tutti per questo premio che hanno dato alla mia stagione dello scorso anno. Il mio impegno in settimana, le partite giocate e tutto il resto ha fatto sì che il Presidente, il Direttore ed il Mister hanno scelto me per il prossimo campionato e per ciò che verrà. Io cerco di migliorare le mie qualità giorno dopo giorno per poi metterle in campo la domenica. La Società le ha viste in me e sono contento. L’importante è essere tutti quanti felici e speriamo di ripeterci quest’anno“. Ecco quanto riportato dal sito ufficiale:

La Società Parma Calcio 1913 comunica di aver rinnovato il contratto con il calciatore Antonino Barillà, ora legato al club crociato fino al 30.06.2022.

SAMPDORIA - Intervista al classe '98 Julian Chabot: "In campo devo controllarmi altrimenti l'arbitro mi fischia sempre fallo contro. Sarei contento di misurarmi con un attaccante come Lukaku dunque sarebbe un bene qualora arrivasse". Ufficiale la cessione di Andersen al Lione. 

SASSUOLO - Martedì dovrebbe essere il giorno decisivo per la cessione di Lirola alla Fiorentina. Ecco quanto riportato dal sito ufficiale:

L’Unione Sportiva Sassuolo Calcio comunica di aver completato la seguente operazione di mercato:

TRAORE' Hamed Junior ('00, centrocampista): acquisito a titolo di prestito biennale con obbligo di riscatto dall'Empoli F.C. 

Il calciatore sarà presentato alla stampa sabato 13 Luglio alle ore 14 presso la sala stampa del Mapei Football Center. 

Si presenta Marco Sala: "Per un giovane italiano Sassuolo è una delle realtà più belle. Tanti giovani sono passati qui in questi anni e la società ha fatto le loro fortune. Per me è stata una scelta facile e immediata. Obiettivi? Ho 20 anni, ho ancora tanto da imparare. Poi parleremo con la società e vedremo qual è la cosa migliore per me. Puntiamo a fare bene come negli anni precedenti".

SPAL - Possibile scambio di portieri con il Frosinone: Gomis andrebbe in Ciociaria mentre Bardi approderebbe in Emilia-Romagna. Ufficiale la cessione di Lazzari alla Lazio:

S.P.A.L. srl comunica di aver ceduto a titolo definitivo alla S.S. Lazio le prestazioni sportive del calciatore Manuel Lazzari.

Questo il saluto del giocatore: "Che dire... sono stati sei anni fantastici con questa maglia addosso. Sette anni con questa splendida società e con questa città. Siamo cresciuti insieme, lottando e vincendo in ogni categoria. Vorrei ringraziare tutto il mondo SPAL, dai miei compagni al mister e al suo staff, dalla società ai magnifici tifosi che abbiamo sempre avuto accanto. Sarete sempre nel mio cuore, è stato un onore...un abbraccio Manuel".

TORINO - "Stiamo lavorando tanto per l'Europa League, sappiamo dell'importanza delle 6 partite che ci aspettano prima della fase a gironi. Il Torino lo vedo più maturo". Queste le dichiarazioni di Cristian Ansaldi, esterno granata, dal ritiro di Bormio. 

UDINESE - L'ex Andrea Carnevale sul futuro di Lasagna: "Lasagna è un attaccante di profondità ed è una caratteristica che manca al Napoli, ma non sto dicendo che vestirà l’azzurro. So che piace a Giuntoli e credo che Lasagna esploderà come è accaduto a Pavoletti”. Parla De Maio dal ritiro: "Ripartiamo con grande entusiasmo dopo una stagione difficile. Vogliamo partire bene, i carichi di lavoro per il momento non sono pesantissimi, ma dalla prossima settimana saranno più elevati. Da dove si riparte? Abbiamo finito benissimo il campionato, spero di iniziare bene. Tanti difensori in rosa? Non conosco Becao ma ho visto un po' di video e credo abbia le qualità per fare bene. Siamo in sei, ci sarà bisogno di tutti".