Quagliarella: "Alla Roma va dato tempo. In Italia si gode più quando si va male"

09.12.2011 17:08 di Yuri Dell'Aquila   Vedi letture
Fonte: tuttojuve.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Quagliarella: "Alla Roma va dato tempo. In Italia si gode più quando si va male"

Fabio Quagliarella, attaccante della Juventus, ha rilasciato delle dichiarazioni riguardanti il match di lunedì sera contro la Roma nel corso di una trasmissione in onda su Juventus Channel, riportate da tuttojuve.com

La Roma sta attraversando un momento di profonda trasformazione di caos. Che gara ti aspetti lunedì? Ti esaltano sfide come quella all'Olimpico?
"La Roma viene da un momento particolare; domenica hanno avuto con tre espulsi, una partita persa 3-0, quindi sicuramente non è un bel periodo per loro. Comunque, però, è sempre una grande squadra. Poi affrontano la Juventus, quindi è sempre una partita particolare, ci sarà lo stadio pieno. Per noi giocatori, quindi, fare delle partite così, in uno stadio pieno, partite di cartello, è sempre bello disputarle. Sicuramente lo spettacolo non mancherà".

La Roma sta rivoluzionando tutto, tanto.
"Sicuramente. Credo che ad una squadra come la Roma gli vada dato del tempo. Ha cambiato allenatore, società, hanno tanti giocatori giovani, quindi vedendo da fuori, loro hanno puntato sui giovani e c'è bisogno di tempo, anche se Roma come piazza non è facile, i tifosi sono molto passionali e vogliono vincere subito. Ci sono tanti giovani forti e bisogna dargli tempo. Non è facile, però il progetto credo sia quello".

Non dev'essere facile anche per un allenatore tenere in mano una situazione del genere...
"Quando le cose non vanno bene si è sempre bersagliati dalla critica, quindi non è mai facile. In Italia, poi, godiamo più quando le cose vanno male che quando vanno bene, non si sa perchè, però è così".