Palermo, l'ex Bonaiuti: "Tzorvas è un ottimo portiere, si sta calando nel ruolo. Bojan può fare la differenza"

23.10.2011 11:05 di Paolo Vaccaro   vedi letture
Fonte: Giornale di Sicilia
Palermo, l'ex Bonaiuti: "Tzorvas è un ottimo portiere, si sta calando nel ruolo. Bojan può fare la differenza"
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Adriano Bonaiuti, ex portiere rosanero negli anni novanta e preparatore dei portieri della Roma dal 2006 al 2008, oggi all'Udinese, ha parlato, attraverso le colonne del Giornale di Sicilia, di Roma-Palermo di oggi, che si giocherà allo stadio "Olimpico" della capitale. Secondo Bonaiuti, l'assenza del capitano giallorosso, Francesco Totti,  peserà molto: "La presenza di Totti è fondamentale, al di là del fatto che sia in condizione o meno. Io Francesco, che l'ho conosciuto bene quando ero alla Roma con Spalletti, posso dire che è un fenomeno e la sua assenza si sentirà". Secondo Bonaiuti è Bojan il giocatore che il Palermo deve temere maggiormente. "La Roma ha un attacco di tutto rispetto, a me piace Bojan, è un giocatore di grande talento che con i suoi guizzi può fare la differenza". Infine una considerazione anche su Alexandros Tzorvas. "E' un buon portiere e credo anche che si sia calato in fretta nella realtà del calcio italiano e non è affatto facile interpretare bene il ruolo proveniendo da un altro paese. Tzorvas mi pare che stia imparando in fretta".