Milan, Inzaghi: "Sono sicuro che faremo una grande partita, Menez è maturo"

18.12.2014 15:22 di Alfonso Cerani   vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
Milan, Inzaghi: "Sono sicuro che faremo una grande partita, Menez è maturo"
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Filippo Inzaghi ha parlato in conferenza stampa prima della partita contro la Roma:

Che significato ha la partita?

“Penso che è una partita che ogni giocatore vorrebbe giocare. La Roma è una delle squadre più forti d'Italia. E' uscita in Europa, ma una squadra che ambisce a essere grandi come il Milan andrà all'Olimpico a giocarsela a viso aperto.Per vincere queste partite serve qualcosa in più però, ma siamo il Milan e non abbiamo paura di nulla, vedo i giocatori molto carichi. Sono tranquillo e penso che faremo una grande partita. In questo momento per esser più forti del Milan serve fare una grande partita. Non sarà semplice, ma l'abbiamo preparata bene. Vedo i miei ragazzi sul pezzo".

Il pareggio della Roma contro il Sassuolo?

“La Roma aveva la testa al City, non dobbiamo subire il gioco della Roma perché altrimenti il gol lo prendiamo dobbiamo andarli a prendere alti e sono sicuro che faremo una grande partita

Menez?

“Non ha bisogno dei consigli. Ormai è maturo per fare una grande partita. Mi auguro diventi sempre più leader di questa squadra. L'ho messo centravanti dove può esprimere al meglio le sue qualità".

Cosa serve per un risultato importante?

"Gli episodi incidono, ma quello che serve una prestazione simile a quella contro il Napoli. La Roma è più forte degli azzurri e giocare all'Olimpico non sarà semplice. Vedo i ragazzi concentrati, sul pezzo. Mi auguro che la partita mi dia questi riscontri".

El Shaarawy?

"C'è tanta concorrenza e può succedere di rimanere fuori. Se faccio il 4-3-3 è per Stephan. Può capitare di rimanere fuori, è toccato a tutti. La mia stima è chiara nei suoi confronti, spero che trovi la continuità di prestazioni e gol che facciano fare il salto di qualità".