Maran: "La squadra ha dimostrato di avere la mentalità giusta"

26.08.2012 23:11 di Claudio Lollobrigida Twitter:    vedi letture
Maran: "La squadra ha dimostrato di avere la mentalità giusta"
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Maran a Sky

"La prestazione? Ho cercato di portare le mie idee, la cosa importante è che la squadra abbia dimostrato di avere la mentalità giusta fin dalla prima giornata e questo va al merito dei ragazzi che sono partiti col piglio giusto con sacrifico e coraggio. Errore di Alvarez sul gol? Credo che al 90' si possa fare una sbavatura, abbiamo subito una rete e resta il rammarico per la vittoria mancata, ma questo la dice lunga sulla gara. Dopo il pareggio abbiamo trovato la forza di attaccare ancora e questo mi è piaciuto per mentalità, voglia e forza. Fuorigioco sul secondo gol? Se la palla non è indirizzata a quell'uomo lì non è fuorigioco, c'è stata una deviazione di un romanista". 

Maran a Roma Channel

"Cosa mi è piaciuto del Catania? Il modo di stare in campo, è venuta fuori la qualità dei ragazzi. La Roma? Ha sofferto il Catania nella prima parte, siamo stati bravi a togliere velocità alla Roma, poi abbiamo sofferto a inizio ripresa, dopo il pari per assurdo abbiamo ritrovato campo. Potevano vincere entrambe le squadre, noi non ci siamo riusciti. Un punto guadagnato o due punti persi? Sembrano quasi due punti persi, se prendi gol nel recupero. E' un buon inizio per costruire qualcosa in questo campionato. Cosa penso della Roma? E' una squadra destinata a far bene, la qualità del gioco e dei giocatori deve far sperare i tifosi della Roma".

Maran alla Rai

"Se sono contento per il pareggio? Eravamo ad un passo dalla vittoria, abbiamo fatto una prestazione coraggiosa da parte di tutti quanti, ma alla fine abbiamo fallito un'occasione ghiotta per vincere il match. Come ho visto la Roma? Voleva giocare in velocità, ma noi siamo riusciti sempre a contrattaccarli. Ripeto, sono contento per la prestazione ma per il risultato ho un po' di amaro in bocca".