Lecce, Cosmi prova il centrocampo a quattro

05.04.2012 18:15 di Gabriele Chiocchio   vedi letture
Fonte: salentosport.net
Lecce, Cosmi prova il centrocampo a quattro
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Sotto la fastidiosa pioggia del Comunale Squinzano sono continuate le prove tattiche anti-Roma per capitan Giacomazzi e compagni.

Come ogni giovedì era prevista la presenza degli ultras giallorossi, ma sugli spalti c'erano soltanto circa duecento tifosi che hanno assistito alla seduta d'allenamento durata oltre un'ora e mezza, con alcuni di loro che hanno chiesto ai due colombiani Muriel e Cuadrado di non fare le ore piccole durante la settimana. A vigilare la seduta i Carabinieri di Squinzano, insieme alla Digos.

Secondo quanto riportato da Salentosport.net, Cosmi per la prima volta ha provato il centrocampo a quattro con Cuadrado e Brivio sulle corsie esterne e Giacomazzi e Delvecchio come interni, ma comunque per la gara di sabato al "Via del Mare" dovrebbe essere riconfermato il consueto e collaudato 3-5-2.

Questi i possibili undici titolari che saranno schierati dal tecnico perugino: Benassi tra i pali; difesa a tre composta da Oddo, Miglionico e Tomovic, in mediana Cuadrado, Giacomazzi, Blasi (in ballottaggio con Delvecchio, ma l'ex Parma ha più chanches di partire titolare rispetto all'ex Catania), Bertolacci e Brivio; in attacco ancora fiducia dal primo minuto alla coppia Muriel-Di Michele.

Il tecnico perugino nelle diverse varianti provate a centrocampo ha dato spazio anche a Grossmuller accanto a Giacomazzi come interni con Blasi spostato a destra e i soliti Cuadrado e Brivio sulle corsie esterne.

Era assente Julio Sergio, mentre il solo Esposito ha continuato a svolgere lavoro differenziato; il centrale di Galatina non sarà quindi disponibile per il match contro gli uomini di Luis Enrique.

Domani mattina è in programma la seduta di rifinitura, chiusa pubblico e aperta solo alla stampa, alle ore 10.30 a Squinzano.