Bologna, Fenucci: "A Roma tre anni belli e difficili. La situazione finanziaria era molto critica"

19.11.2015 09:51 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Il Resto del Carlino
© foto di Federico De Luca
Bologna, Fenucci: "A Roma tre anni belli e difficili. La situazione finanziaria era molto critica"

Questo uno stralcio dell'intervista de il Resto del Carlino all'AD del Bologna, prossimo avversario della Roma in campionato, Claudio Fenucci:

Se le diciamo Roma?
«Tre anni e mezzo belli e insieme difficili. Belli perché con i vari Sabatini, Baldini e Baldissoni si era creata una squadra di lavoro che era anche un gruppo di amici. Difficili, perché la situazione finanziaria che abbiamo trovato era molto critica».

Poi è arrivato il salvatore James Pallotta: quello che ha fatto Joey Saputo qui.
«Se ho lasciato una piazza come Roma per ripartire da Bologna è per la fiducia che ho in un uomo come Saputo».