Bologna, Donadoni: "Destro? Starà fermo due o tre giorni"

11.11.2015 14:10 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Sky Sport
Bologna, Donadoni: "Destro? Starà fermo due o tre giorni"
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

“Non so se la Roma sia la favorita numero uno per la vittoria del campionato, c’è anche qualcuno che sta davanti a loro guardando la classifica. Di sicuro è una squadra attrezzata per lottare fino in fondo e lo farà. Ha un tasso qualitativo indubbiamente superiore rispetto alle altre. Il modulo di gioco? Non abbiamo cambiato molto, come diceva un mio vecchio allenatore sono i giocatori che vanno in campo. Noi non dovevamo farci travolgere da situazioni complicate, altrimenti si sarebbe scatenato un processo molto difficile da affrontare. Siamo stati bravi, è stato l’esatto opposto e questo ci ha permesso di vincere contro due squadre con cui non era facile. Ora toccherà a noi continuare a fare bene. Destro? Ieri in allenamento ha accusato dei problemi alla caviglia, oggi sarà sottoposto a tutti gli accertamenti del caso e dovrà stare due o tre giorni assolutamente fermo. Mi auguro che non sia una cosa difficile da superare e spero di averlo a disposizione per la Roma, lui per noi è importante. Come l’ho trovato? Ho subito avuto l’impressione di un giocatore con le motivazioni giuste, ha dimostrato un atteggiamento estremamente positivo per lui e per la squadra. Mi spiace che questo stop gli impedisca di lavorare con la squadra, stava facendo molto bene. Adesso mi auguro solo di recuperarlo quanto prima”. Queste le dichiarazioni di Roberto Donadoni, allenatore del Bologna, ai microfoni di Sky Sport.