Benevento, Cataldi: "Quella di domani non sarà una partita normale per me: c'è un po' di acredine con la tifoseria romanista"

19.09.2017 22:00 di Simone Ducci Twitter:    vedi letture
Fonte: Otto Channel
Benevento, Cataldi: "Quella di domani non sarà una partita normale per me: c'è un po' di acredine con la tifoseria romanista"

C’è un po’ di acredine con la tifoseria romanista, ma non mi interessa più di tanto. Non è una partita normale per me, ma il mio unico pensiero è fare bene con il Benevento e cercare di conquistare punti preziosi. La sconfitta di Napoli? Non si possono prendere sei gol, a prescindere dall’avversaria che si ha di fronte. Siamo tutti colpevoli. Questo risultato può permetterci di non commettere determinati errori quando affronteremo una grande. Siamo una squadra forte e possiamo restare in Serie A”, queste sono state le dichiarazioni rilasciate dall'ex Lazio Danilo Cataldi, ora al Benevento, ai microfoni di Otto Channel.