Volata terzo posto: gli impegni di Fiorentina, Roma e Inter

25.02.2016 22:00 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
Volata terzo posto: gli impegni di Fiorentina, Roma e Inter
Vocegiallorossa.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Mancano dodici giornate alla fine del campionato 2015/2016 di Serie A e la lotta per il terzo posto entra nel vivo. L'attuale situazione vede “in testa” la Fiorentina con 52 punti, seguita dalla Roma a 50 e l'Inter “in coda” a quota 48. Analizziamo ora nel dettaglio le partite che queste squadre dovranno affrontare sino a fine stagione e cercare di capire quale tra esse sia la favorita per il raggiungimento della terza piazza, valida per l'accesso ai preliminari di Champions League.

GIORNATA 27 – La Roma apre le danze in trasferta contro un Empoli che non vince da 7 giornate, dunque l'impegno sembra abbastanza abbordabile considerando anche l'ottimo periodo che sta vivendo la squadra di Spalletti reduce da 5 vittorie consecutive. I giallorossi hanno una grande occasione per guadagnare punti, date i difficili incontri di Inter e Fiorentina: i nerazzurri andranno allo Juventus Stadium, i viola ospiteranno il Napoli di Sarri.

GIORNATA 28 – Un altro big match aprirà questo turno di Serie A: il 4 marzo all'Olimpico la Roma attenderà la Fiorentina con l'obiettivo di bissare la vittoria dell'andata firmata da Salah e Gervinho. In caso di pareggio, potrebbe approfittarne l'Inter, impegnato a San Siro contro il pericolante Palermo, invischiato nella lotta salvezza e con l'ennesimo cambio in panchina alle spalle.

GIORNATA 29Turno apparentemente facile per tutte e tre le compagini, con l'Inter che ospiterà un Bologna che ha sì creato grattacapi alle grandi, ma che è ampiamente salvo e forse appagato, mentre la Fiorentina se la vedrà con il Verona degli ex Toni e Pazzini, alla disperata ricerca di punti per quella che appare un'insperata salvezza. Potrebbe rischiare maggiormente la Roma impegnata a Udine, ma i friulani quest'anno hanno perso tra le mura amiche già 6 volte.

GIORNATA 30 – Le emozioni ci saranno sicuramente anche durante questa giornata, con Roma-Inter su tutte a catalizzare l'attenzione. I giallorossi vorranno vendicare l'immeritata sconfitta dell'andata e tre punti contro i nerazzurri sarebbero fondamentali per la corsa al terzo posto. I viola, invece, saranno di scena a Frosinone, giocando per la seconda volta consecutiva contro una squdra in lotta per la salvezza e che al “Matusa” venderà certamente cara la pelle.

GIORNATA 31 – Dopo la sosta per le nazionali, la Serie A ritorna con il derby della Capitale che la Roma giocherà fuori casa: potrebbero approfittarne Inter e Fiorentina, impegnate in casa rispettivamente contro Torino e Sampdoria.

GIORNATA 32 – Dopo due turni di fuoco, la Roma ospiterà in casa il Bologna dell'ex Destro, mentre l'Inter se la vedrà al Matusa contro il Frosinone. Infine, derby regionale per la Fiorentina, attesa al Castellani di Empoli.

GIORNATA 33 – Il big match è indubbiamente Inter-Napoli, con due squadre che si affronteranno a viso aperto per la conquista dei loro obiettivi (terzo posto Inter, scudetto Napoli). Ostica trasferta per la Roma, attesa dall'Atalanta, impegno più abbordabile al Franchi per i viola che attenderanno il Sassuolo.

GIORNATA 34 – Insidiosa è la trasferta dell'Inter, che giocherà al Marassi contro il Genoa, mentre la Fiorentina andrà a Udine. Sulla carta, per la Roma non dovrebbero esserci troppi problemi contro il Torino sul prato amico.

GIORNATA 35 – Da questa giornata sino all'ultima, Roma, Inter e Fiorentina giocheranno sempre o tutte in casa o tutte in trasferta. Incroci al cardiopalma per i giallorossi e i toscani rispettivamente contro Napoli e Juventus, con l'Inter che giocherà contro l'Udinese, che all'andata perse malamente 4-0 a domicilio.

GIORNATA 36 – Trasferte di diversa difficoltà quelle che attendono le pretendenti per il terzo posto. Più semplice è il compito della Fiorentina a Verona contro il Chievo, da prendere con le molle le trasferte di Inter e Roma contro Lazio e Genoa.

GIORNATA 37 – Penultima giornata che non dovrebbe suscitare clamorosi ribaltoni: Roma-Chievo, Inter-Empoli e Fiorentina-Palermo gli incontri in programma.

GIORNATA 38 – Atto conclusivo che si appresta a essere emozionante: la Roma dovrà giocare a San Siro contro il Milan, che avrà l'obbligo di chiudere al meglio la stagione anche per confermare un piazzamento almeno in Europa League. L'Inter sarà di scena al Mapei Stadium, dove con Mazzarri riuscì anche a segnare ben 7 gol, mentre la Fiorentina sarà a Roma contro la Lazio.