VG - La Roma tira più di tutti in Serie A. Pellegrini il più attivo, in ritardo Mkhitaryan 

21.09.2021 07:45 di Alessandro Carducci Twitter:    vedi letture
VG - La Roma tira più di tutti in Serie A. Pellegrini il più attivo, in ritardo Mkhitaryan 
Vocegiallorossa.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

Quando Josè Mourinho è arrivato a Roma, si diceva che avrebbe dovuto sistemare la fase difensiva, punto dolente della gestione Fonseca. Al netto delle diverse strategie di gioco, la Roma targata Special One sta mantenendo comunque un'alta prolificità offensiva. I giallorossi sono secondi solo all'Inter per gol segnati (11 contro 15), a parimerito con la Lazio. La squadra di Mourinho è, inoltre, la prima per tiri effettuati (68), 10 in più rispetto al Sassuolo, in seconda posizione.
Da segnalare che il Napoli deve ancora giocare e che, al momento, ha 18 tiri in meno della Roma ma, comunque, la media tiri per giornata premia lo stesso i colori giallorossi, con 15,81 conclusioni a partita per la squadra di Mourinho e 15,46 per i campani.
Da migliorare, però, la mira perché i giallorossi sono undicesimi per tiri nello specchio della porta, con il 33% delle conclusioni dirette verso la porta avversaria.

I SINGOLI - Lorenzo Pellegrini si sta scoprendo anche goleador in questa prima fase della stagione: è lui ad aver tentato più conclusioni in queste prime giornate di campionato, precisamente 14. Segue Abraham con 10, poi Perez con 6, Mancini, Cristante, Veretout, El Shaarawy e Mkhitaryan con 5. Chiudono Shomurodov con 4 tiri, Zaniolo e Vina con 3, Ibanez con 2 e Borja Mayoral con 1 tentativo.

TIRI VERSO LO SPECCHIO - Torniamo per un attimo sulla questione della precisione delle conclusioni. Il migliore, dati alla mano, per ora è Jordan Veretout, con l'80% delle conclusioni verso lo specchio della porta (su un totale di 5, tocca precisarlo). Ieri il francese ha faticato a ritargliarsi degli spazi per attaccare la profondità ma i suoi inserimenti sono un'arma che la Roma dovrà cercare di sfruttare il più possibile.