Tim Cup, la Roma sfida l'Atalanta negli ottavi: trend negativo negli ultimi precedenti

10.12.2012 18:30 di Simone Francioli   vedi letture
Tim Cup, la Roma sfida l'Atalanta negli ottavi: trend negativo negli ultimi precedenti
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Mariani

Ottenuto il quinto posto in campionato dopo la vittoria sulla Fiorentina, la Roma inizia la sua avventura nella Tim Cup 2012/2013 ospitando l’Atalanta di Colantuono, nel match in gara unica valevole per gli ottavi di finale. Già affrontato il team orobico nel  7° turno di Serie A, conclusosi con l’affermazione capitolina per 2-0 (Lamela e Bradley i marcatori), i giallorossi disputeranno la partita numero dodici dinanzi ai nerazzurri in Coppa Italia. Il bilancio è positivo: quattro vittorie, cinque pareggi e due sconfitte, con uno score interno privo di sconfitte. Da cambiare tuttavia il trend che vede la Roma in svantaggio negli scontri riguardanti gli ottavi della manifestazione contro i lombardi: due eliminazioni su tre precedenti, giunte nelle stagioni ’98-’99 e ’00-’01.
Serie che ha il suo inizio in data 3 giugno 1964, nei quarti di finale: all’Olimpico è un gol di Leonardi a regalare la qualificazione all’undici di Miró. Negli anni ’70 sono tre le sfide con l’Atalanta in Coppa Italia, tutte nel primo girone qualificatorio: due pareggi, entrambi per 0-0 (’71-72’ e ’72-’73), e un’affermazione giallorossa all’Olimpico per 3-0, grazie alle reti di Morini, Prati e Cordova (’74-’75). Nove anni dopo sono Strukelj e Pruzzo a garantire il successo capitolino nel 2-0 del 28 agosto 1983 (girone di qualificazione). Gli ultimi tre confronti, in doppia gara, tutte negli ottavi di finale: si parte dall’annata ’85-’86, quando la Roma passò il turno con un risultato combinato di 3-2 (2-0 all’Olimpico, 2-1 a Bergamo). Sfortunati altresì i due successivi, giunti rispettivamente nel ’98-99 e ’00-’01: out ai rigori nel primo caso (doppio 1-1), fuori malamente nel secondo (ancora 1-1 all’Olimpico, ma sconfitta per 4-2 all”Atleti Azzurri d’Italia).
Francesco Totti è l’unico giocatore della Roma ad aver già marcato in Coppa Italia contro l’Atalanta: due i gol all’attivo per il numero 10 giallorosso, realizzati in Roma-Atalanta 1-1 del 12 novembre 1998 e Atalanta-Roma 4-2 del 22 settembre 2000 (su calcio di rigore). Anche negli orobici un solo calciatore può incrementare il suo bottino: Gianpaolo Bellini. Il 32enne difensore fu decisivo nell’ottavo di finale del 2000/2001, riuscendo a superare Antonioli sia all’andata che al ritorno.