Roma Femminile a lavoro per "alzare l'asticella": l'obiettivo è il podio in Serie A. Saluta la Bitzer

14.06.2019 22:46 di Luca d'Alessandro Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Luca d'Alessandro
Roma Femminile a lavoro per "alzare l'asticella": l'obiettivo è il podio in Serie A. Saluta la Bitzer

"Alzare l'asticella". Questo l'obiettivo prefissato dalla Roma e da Coach Bavagnoli per la prossima stagione. Dopo l'anno zero che ha dato buone sodisfazioni e gettato le basi per quella che di fatto era una nuova realtà calcistica, adesso bisogna consoliderare le basi gettate. Se il campionato è terminato lo scorso 20 aprile, la squadra si è continuata ad allenare sui campi del Giulio Onesti fino ai primi di giugno. Nel frattempo si facevano le valutazioni del caso per rinforzare l'undici giallorosso capace di centrare le semifinali in Coppa Italia e il quarto posto in campionato. Alzare l'asticella nei piani della Roma è colmare gli 11 punti di gap dal Milan per poi vedere se poter lottare con Juventus, Fiorentina, con l'Inter potenziale outsider dopo aver stravinto la Serie B (da sottolineare che proprio Roma-Inter è stata la finale scudetto del campionato Primavera persa dopo i tiri di rigore). 

ARRIVEDERCI ROMA - Per quanto riguarda il calciomercato, occorre spiegare come, per ora, ci siano delle differenze rispetto ai calciatori, soprattutto a livello contrattuale: molte calciatrici che militano in Serie A hanno un accordo annuale con la propria società, al termine del quale, si incontrano con la società e valutano la scelta migliore per entrambe le parti. Oggi, tramite un post sul proprio profilo Instagram c'è stato l'arrivederci di Jenny Bitzer, nei prossimi giorni, come appreso dalla redazione di Vocegiallorossa.it, ne seguiranno.

DERBY MONDIALE - Domani alle ore 18.00 (aggiornamenti live e approfondimento della prestazione su VG), ci sarà il derby romanista alla manifestazione iridata di Francia. Italia-Giamaica avrà 5 calciatrici giallorosse. Capitan Bartoli, protagonista nella vittoria al debutto contro l'Australia, Pipitone e Serturini tra le fila azzurre, Carter e Swaby nella squadra caraibica. A controllarle e commentarle, dagli studi di Sky ci sarà il tecnico Bavagnoli. 

NUOVA STAGIONE - Con il Mondiale in corso e la prossima stagione che inizierà a metà settembre, non c'è fretta nel programmare le date della pre-season. La scorsa stagione, ci fu un mini-ritiro in quel di Cascia. Per ora la società è a lavoro nel rendere ancora più competitiva la squadra sotto il profilo tecnico.