ROMA-CHIEVO: Totti unica certezza in attacco, panchina per Bojan o Lamela. Difesa confermata in blocco, domani i convocati

07.01.2012 19:00 di Gianluca Ricci   vedi letture
ROMA-CHIEVO: Totti unica certezza in attacco, panchina per Bojan o Lamela. Difesa confermata in blocco, domani i convocati
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Riparte contro il Chievo all'Olimpico il campionato di una Roma che cerca di confermare, anche all'inizio del nuovo anno, i miglioramenti evidenziati nelle ultime uscite del 2011. Out Burdisso, Cassetti e Pizarro, nel corso della settimana si è infortunato seriamente anche Osvaldo: tra tutti l'elemento più difficile da sostituire per Luis Enrique, se non altro per i sette gol (tutti pesanti) realizzati nel corso del girone d'andata. Notizia positiva è tuttavia il recupero di Rosi,che ha superato l'attacco influenzale di giovedì e sarà regolarmente al suo posto. La rifinitura di oggi non ha dato alcuna indicazione su quella che sarà la formazione da opporre agli scaligeri. In ogni caso è ipotizzabile che - proprio in seguito al forzato forfait dell'italoargentino - le novità rispetto alla sfida col Bologna riguarderanno in particolare il reparto offensivo. Qui l'unica presenza certa sembrerebbe quella di Capitan Totti, in tandem con uno dei due tra Bojan (in leggero vantaggio) e Lamela. Alle loro spalle Pjanic nei panni di trequartista. Soluzione questa che permetterebbe al mister asturiano di riservarsi un'alternativa valida in panchina, nel caso fosse costretto ad operare una sostituzione in attacco. Più improbabile (sebbene non sia del tutto da scartare) l'ipotesi di Totti, Bojan e Lamela in campo dal 1'. In mediana ai fianchi di De Rossi dovrebbero trovar posto Gago da una parte e Simplicio dall'altra, mentre in difesa è in odore di conferma il quartetto con Rosi e Taddei esterni oltre alla diga centrale Juan-Heinze. Tra i pali Stekelenburg. Non avendo fissato il ritiro prepartita, Luis Enrique diramerà solo domani mattina la lista dei convocati.

ROMA (4-3-3): Stekelenburg; Rosi, Juan, Heinze, Taddei; Gago, De Rossi, Simplicio; Pjanic, Totti, Bojan. A disp. Curci, J. Angel, Kjaer, Perrotta, Greco, Lamela, Caprari. All. Luis Enrique. Indisponibili: Burdisso, Pizarro, Osvaldo e Cassetti. Ballottaggi: Simplicio/Pjanic (70-30%), Pjanic/Lamela (60-40%), Bojan/Lamela (55-45%).