Le quattro soluzioni per la Juve e il jolly Cristante

04.02.2021 21:50 di Redazione Vocegiallorossa Twitter:    Vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Alessandro Carducci
Le quattro soluzioni per la Juve e il jolly Cristante
Vocegiallorossa.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Da quando è sbarcato a Roma, nel 2018, abbiamo visto Bryan Cristante ricoprire diversi ruoli, dalla trequarti fino a fare il centrale di difesa. L'ex atalantino ha sempre accettato qualsiasi decisione del tecnico, mettendosi a disposizione e mostrando la capacità di adattarsi alle diverse situazioni di gioco. Per il big match di sabato, la sua figura potrebbe essere fondamentale per capire come giocherà la Roma. Cristante potrebbe, infatti, essere schierato da centrale difensivo, a causa dell'assenza di Smalling, con Mancini e Ibanez ai suoi lati. 
In avanti, però, bisogna registrare l'assenza per squalifica di Pellegrini, l'indisponibilità di El Shaarawy (che deve rientrare in forma dopo essersi allenato da solo per parecchi mesi), e le precarie condizioni di Pedro, ancora fermo ai box per alcuni problemi muscolari. Potrebbe quindi essere avanzato proprio Cristante, con Kumbulla inserite nel terzetto difensivo. Il centrocampista friulano potrebbe essere inserito come uno dei due trequartisti oppure in un ipotetico 3-5-2, accanto a Villar e Veretout. L'alternativa, per Paulo Fonseca, è di buttare nella mischia Carles Perez che, però, non convince.
Un'altra soluzione potrebbe anche prescindere dall'impiego di Cristante, con Kumbulla in difesa e Perez in avanti.

LE QUATTRO DIVERSE SOLUZIONI
(3-4-2-1): Pau López; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Carles Pérez, Mkhitaryan; Borja Mayoral.
(3-4-2-1): Pau López; Mancini, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Carles Pérez, Mkhitaryan; Borja Mayoral.
(3-4-2-1): Pau López; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Villar, Veretout, Spinazzola; Cristante, Mkhitaryan; Borja Mayoral.
(3-5-2): Pau López; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Cristante, Villar, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan; Borja Mayoral.