L'avversario - Il Verona di Mandorlini

21.02.2015 17:30 di Andrea Fondato   vedi letture
L'avversario - Il Verona di Mandorlini
Vocegiallorossa.it
© foto di Federico De Luca

Archiviata l’Europa League torna la Serie A e la Roma è attesa dalla trasferta allo Stadio Bentegodi, contro il Verona di Andrea Mandorlini.

NUMERI – Il Verona occupa la sedicesima posizione in classifica con 24 punti in 23 partite disputate, 14 dei quali ottenuti tra le mura amiche. Nelle ultime 3 giornate la squadra di Mandorlini ha ottenuto due vittorie, contro Parma e Atalanta, e una sconfitta contro il Torino. Il miglior marcatore stagionale dei gialloblu è Luca Toni con 9 reti seguito dall’ex romanista Nico Lopez con 4.  

PRECEDENTI – Sono 25 i precedenti tra Verona e Roma allo Stadio Bentegodi, con 7 vittorie dei padroni di casa, 10 pareggi e 8 dei giallorossi. Nella scorsa stagione vinse la Roma per 3-1 grazie alle reti di Ljajic, Gervinho e Totti, Halfredsson per gli scaligeri.

ALLENATORE - Andrea Mandorlini inizia la sua carriera da allenatore a 33 anni con il Manzanese cambiando poi diverse panchine tra cui Ravenna, Triestina, Spezia e Vicenza. Nel 2003 approda in Serie A alla guida dell’Atalanta. Verrà esonerato alla quattordicesima giornata. Dopo le esperienze sulle panchine di Bologna, Padova, Siena e Sassuolo, nel 2009 viene chiamato per allenare il Cluj con il quale vincerà il campionato rumeno, la coppa di lega e la Supercoppa. Nel 2010 viene chiamato per guidare il Verona dove trascorre 4 stagioni ottenendo una promozione in Serie A e un decimo posto nella massima serie.

PROBABILE FORMAZIONE – Per l’impegno contro la Roma, Mandorlini dovrà fare a meno di Rodriguez, Sala, Rafael e Valoti indisponibili. Benussi tra i pali, schieramento difensivo a quattro con Pisano, Moras, Marquez e Brivio. Linea di centrocampo a 3 con Ionita, Tachtsidis, Halfredsson. In attacco tridente composto da Juanito Gomez, Toni e Jankovic

VERONA (4-3-3): Benussi; Pisano, Moras, Marquez, Brivio; Ionita, Tachtsidis, Halfredsson; J. Gomez, Toni, Jankovic.