Juventus-Roma, a Torino per sfatare i numeri

05.10.2014 11:00 di Luca d'Alessandro Twitter:    vedi letture
Juventus-Roma, a Torino per sfatare i numeri
Vocegiallorossa.it
© foto di Alberto Fornasari

Sono 84 le partite di Serie A tra Juventus e Roma disputate a Torino. Il bilancio è nettamente a favore dei padroni di casa con 54 vittorie, 21 pareggi e soltanto 9 vittorie giallorosse. L’ultima vittoria romanista risale al 24 gennaio del 2010, quando la Roma di Ranieri, in rimonta, riuscì prima a pareggiare il vantaggio juventino di Del Piero con un calcio di rigore di Totti e poi al 91’, su uno strepitoso lancio di Pizarro, fu Riise a siglare il gol vittoria. Da allora 1 pareggio e 3 sconfitte con uno score impietoso per i giallorossi con 12 gol subiti e soltanto 2 gol segnati. Anche dal punto di vista delle reti segnate in totale, la Juventus domina la statistica con 170 a 64. La prima vittoria della Roma in campionato contro la vecchia signora arrivò, dopo 9 sconfitte consecutive (peggior serie negativa), nel campionato 1935/36 col risultato di 1-3 grazie ai gol di Cattaneo e la doppietta di Di Benedetti. Gara che sancì la perdita dell’imbattibilità casalinga della Juventus in Serie A che durava da 4 anni e 3 mesi e rimane la vittoria più ampia della Roma a Torino, mentre la sconfitta peggiore rimediata dai giallorossi contro la Juventus è il 7-1 della stagione 1931/32. La miglior serie positiva della Roma contro la Juventus è quella che va dal campionato 1937/38 al 1939/40 dove ottenne 3 risultati utili consecutivi, il frutto di tre pareggi (1-1, 0-0, 0-0)