I tifosi stanno con Mourinho: "Chi crede sia ossessionato dalla Lazio ha complessi di superiorità. Li ha fatti schiattare senza mai nominarli"

03.05.2022 22:40 di Marco Rossi Mercanti Twitter:    vedi letture
Fonte: Redazione Vocegiallorossa - Marco Rossi Mercanti
I tifosi stanno con Mourinho: "Chi crede sia ossessionato dalla Lazio ha complessi di superiorità. Li ha fatti schiattare senza mai nominarli"
Vocegiallorossa.it
© foto di www.imagephotoagency.it

"Dopo la partita c'è un risultato, e dipendono dal risultato le domande, i commenti. In 22 anni è una delle poche cose che non sono cambiate. Un'altra che non è cambiata è che 22 anni fa potevi vincere una partita con un gol in fuorigioco e 22 anni dopo puoi ancora vincere con un gol in fuorigioco. Ieri una squadra ha vinto con un gol in fuorigioco. Se non faccio cambi e ho un infortunio, se giovedì non possiamo lottare con una squadra che ha fatto riposare tanti giocatori, la critica sarebbe stata su questa cosa. Facciamo i cambi, non abbiamo vinto la partita e le domande arrivano. In questi 22 anni non è cambiato. Non è neanche cambiato poter vincere una partita con un gol in fuorigioco. Questo è una cosa (fa gesto con le dita, ndr) con qualche significato".

Queste uno stralcio delle dichiarazioni di José Mourinho, rilasciate in conferenza stampa, dopo lo 0-0 contro il Bologna. Il riferimento, nemmeno troppo casuale, è al gol di Francesco Acerbi della Lazio contro lo Spezia, segnato in evidente posizione di fuorigioco, che ha permesso ai biancocelesti di espugnare il "Picco" per 3-4. Parole che, evidentemente, non sono piaciute in casa Lazio, che nella giornata di ieri ha replicato con un lungo comunicato dove respinge ogni critica e insinuazione, affermando anche che la linea laziale è quella di "non discutere le decisioni prese sul campo, anche quando si tratta di episodi lampanti avvenuti a sfavore della squadra biancoceleste, quale il fallo di Tonali su Acerbi a Lazio-Milan in occasione del gol o la gomitata in area di Ibanez su Milinkovic nel derby di ritorno, solo per citarne due anche se ne abbiamo presenti molti altri, anche in Spezia-Lazio".

Elementi che hanno inevitabilmente scatenato i supporters romanisti che, come da previsione, si sono schierati dalla parte del mister.

Alex replica con sarcasmo

con MicMarianello che contesta l'incoerenza della Lazio e dei suoi tifosi, che un tempo lodavano Mourinho come "uomo vero in un calcio finto" 

e Nulla De Niente che aggiunge 

Dopo aver sentito della sospensione di Pairetto sino a fine stagione, Pino scrive sibillino 

con Andrea che applaude il mister 

insieme a Dressed to kill 

Valconti twitta 

seguito da Lorenzo che manda un messaggio ai critici dello Special One 

e da Romanista di Torino 

DajeRoma è contento per la risvolta mediatica delle dichiarazioni di Mourinho con conseguente comunicato della Lazio 

con PG che afferma 

un po' come Michele 

Luca dice 

con Michele che "sblocca" un ricordo ai cugini biancocelesti 

Infine, ecco quanto riferito da Libero di esprimermi 

con Martina che conclude 

insieme a Francesco